We Will Design 2024 CASE #3: LOCAL. Construction workshop W/ Francesca Gotti: urban device for Abitare in Via Padova

design
workshop

Come costruire delle nuove basi per una coesistenza planetaria e locale basata sulla convivialità, sulla cura reciproca e la solidarietà?

Il terzo capitolo di CASE, il Public Program di We Will Design 2024, si materializza sotto forma di workshop di costruzione guidato dall’architetta e ricercatrice Francesca Gotti, esperta in pratiche di autoproduzione spaziale e gestione condivisa.

CASE è il titolo del Public Program incentrato sui temi della co-esistenza e della co-abitazione, a BASE Milano da gennaio a marzo 2024. Tre appuntamenti, tre fanzine, ospiti internazionali, contributi inediti, installazioni che creano occasioni di confronto critico e di dialogo. Una conversazione curata da Erica Petrillo, curator-in-residency a BASE, che dà voce a We Will Design e che ci accompagnerà fino alla Design Week 2024.

Bio

Francesca Gotti è architetta e ricercatrice, impegnata in pratiche di autoproduzione spaziale e gestione condivisa, riflettendo attraverso simulazioni e azioni performative corali. Dal 2015 coordina iniziative di riuso collettivo di beni comuni urbani nella città di Bergamo e collabora a progetti correlati in altre regioni italiane. Tra il 2019 e il 2022 è stata assegnista di ricerca al Politecnico di Milano per il progetto europeo En/counter/points, sulla riattivazione di spazi urbani negletti; nell’ambito di questo progetto è stata coautrice del libro The Design of Tactics (DPR Barcelona, 2022). Attualmente è dottoranda presso il Politecnico di Milano, dove indaga il ruolo dell’architettura e degli architetti nei progetti di autonomia e di empowerment, all’interno di contesti colpiti da disuguaglianze sociali urbane nel Sud Europa. Dal 2021 è docente assistente per lo studio Neotopia diretto da Léopold Banchini, presso l’Accademia USI di Mendrisio.

    INGRESSO LIBERO CON REGISTRAZIONE

è una cosa seria?

iscriviti alla newsletter di BASE: troverai tutte le novità su ciò che facciamo, ciò che ci piace e dove vogliamo stare.