Fri 23 Feb
event
CHIUSURA BASE
19.02.18 - 28.02.18
time : 09:00 - 15:00

BASE ospita White, il principale salone italiano moda donna, e chiude al pubblico da lunedì 19 a mercoledì 28 febbraio (ore 15.00).

In questi giorni non saranno attivi il bar e la cucina, e non si potrà accedere ai nostri spazi.
Per info sugli eventi futuri, qui il nostro calendario http://bit.ly/2jovZNP

campoBASE
BM4All_strumento per la progettazione partecipata
19.02.18 - 28.02.18
time : 19:00 - 22:00

BM4All – strumento per la progettazione partecipata della sostenibilità economica ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il BM4all è uno strumento basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per l’organizzazione sia in fase ci creazione sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Queste realtà si fondano su un immaginario il cui linguaggio è legato all’impatto sociale piuttosto che a quello manageriale e di business.
Utilizzando l’osservazione partecipata come metodo per comprendere i vincoli dei Canvas noti in letteratura, presentiamo lo strumento,e la metodologia e BM4all come strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to- peer partecipato. Siete pronti a costruire insieme un linguaggio che vi permetta di creare, innovare, modificare e potenziare il vostro modello di business calato nel contesto specifico in cui operate?

Docenti:
Irina Suteu
, designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Con Arkipelag ha curato numerose attività creative e culturali. Ha collaborato con il Politecnico di Milano e la rete Non Riservato. Si occupa di progetti di ricerca con un’attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. È stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali.

Elena Perondi, ingegnere gestionale e socia fondatrice di AstroNove e SIT – Social Innovation Teams, ha studiato presso il Politecnico di Milano, la LUISS e la London School of Economics. Consulente e collaboratrice del Politecnico di Milano su temi legati a Sustainable Entrepreneurship e Sostenibilità Economica delle organizzazioni, profit e no profit che operano in campo sociale e, in particolare, dell’innovazione sociale.
Docente di Business Model Design presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano – Product Service System Design. Docente di Project Management e Innovation Management al MIP (la Business School del Politecnico di Milano) a corsi Executive e Master. Organizza, progetta e tiene corsi e workshop di Innovazione, Project Management, Business Model Design e Business Model Innovation per imprese for profit e organizzazioni no profit. Sviluppa ricerca e consulenza principalmente su temi legati alla Gestione dell’Innovazione, Open e Collaborative Innovation, Business Model Innovation, Social and Sustainable Innovation and Entrepreneurship e Corporate Social Responsibility, con particolare attenzione alle imprese sociali, alle organizzazioni no profit e alle ONG. E’ autrice di articoli scientifici e pubblicazioni divulgative su questi temi.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
19-26-28 Febbraio 2018 – dalle 19.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
CHIUSURA BASE
19.02.18 - 28.02.18
time : 09:00 - 15:00

BASE ospita White, il principale salone italiano moda donna, e chiude al pubblico da lunedì 19 a mercoledì 28 febbraio (ore 15.00).

In questi giorni non saranno attivi il bar e la cucina, e non si potrà accedere ai nostri spazi.
Per info sugli eventi futuri, qui il nostro calendario http://bit.ly/2jovZNP

campoBASE
Graphic Design for Social Media
20.02.18 - 27.02.18
time : 19:00 - 21:30

Graphic Design for Social Media è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso introdurrà ai partecipanti le regole basi della Comunicazione Visiva applicata ai Social Media.
Ci occuperemo di creare un modello di utilizzo versatile dell’Immagine Coordinata aziendale (associativa o personale) adatto alle diverse piattaforme digitali e studieremo gli elementi visivi appropriati e distintivi per creare contenuti efficaci e integrati alla strategia di Comunicazione Digitale. Impareremo a coordinare non solo i post, ma anche gli elementi tipici dei Social Media come ad esempio l’immagine profilo e la copertina di Facebook, così come le diverse piattaforme tra di loro.
La grammatica visiva base toccherà il trattamento delle immagini, l’utilizzo dei font, delle infografiche, dei colori e delle icone. Concluderemo il percorso con un’esercitazione pratica e una revisione.

Cecilia Di Gaddo , Art Director e Graphic Designer, socia fondatrice di AstroNove, si è diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano nel 1998. Lavora nella produzione editoriale nel campo dei periodici, dei libri, della musica, è consulente di Corporate Identity online e offline. Ha lavorato, tra gli altri, con: Mazzola e Rampazzo Associés, Rizzoli, Hoepli, Agenzia X, Q Code Magazine; Magazzini Generali Milano, BNC|express, Red Bull, Electrowave, Sam Edizioni; Anigas – Associazione Nazionale Industriali Gas, BPD – Bulk&Pharma Development, MIC – Mobility In Chain, flown (MIC research unit), Triennale Bovisa, Sanrio Gmbh, AWP Palace – Princess of Qatar, 12 Oz, Natked, Garnell.
Curiosa e instancabile sostenitrice del pensiero laterale, crede nella sperimentazione, nella sintesi e nella comunicazione: necessaria, esatta ed unica. Ama i fumetti, le mappe, la musica elettronica, la fotografia, la fantascienza, le macchine ed il loro lato umano.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-27 Febbraio 2018, dalle ore 19:00 alle 21:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

graphic-design, learning, workshop
campoBASE
BM4All_strumento per la progettazione partecipata
19.02.18 - 28.02.18
time : 19:00 - 22:00

BM4All – strumento per la progettazione partecipata della sostenibilità economica ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il BM4all è uno strumento basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per l’organizzazione sia in fase ci creazione sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Queste realtà si fondano su un immaginario il cui linguaggio è legato all’impatto sociale piuttosto che a quello manageriale e di business.
Utilizzando l’osservazione partecipata come metodo per comprendere i vincoli dei Canvas noti in letteratura, presentiamo lo strumento,e la metodologia e BM4all come strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to- peer partecipato. Siete pronti a costruire insieme un linguaggio che vi permetta di creare, innovare, modificare e potenziare il vostro modello di business calato nel contesto specifico in cui operate?

Docenti:
Irina Suteu
, designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Con Arkipelag ha curato numerose attività creative e culturali. Ha collaborato con il Politecnico di Milano e la rete Non Riservato. Si occupa di progetti di ricerca con un’attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. È stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali.

Elena Perondi, ingegnere gestionale e socia fondatrice di AstroNove e SIT – Social Innovation Teams, ha studiato presso il Politecnico di Milano, la LUISS e la London School of Economics. Consulente e collaboratrice del Politecnico di Milano su temi legati a Sustainable Entrepreneurship e Sostenibilità Economica delle organizzazioni, profit e no profit che operano in campo sociale e, in particolare, dell’innovazione sociale.
Docente di Business Model Design presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano – Product Service System Design. Docente di Project Management e Innovation Management al MIP (la Business School del Politecnico di Milano) a corsi Executive e Master. Organizza, progetta e tiene corsi e workshop di Innovazione, Project Management, Business Model Design e Business Model Innovation per imprese for profit e organizzazioni no profit. Sviluppa ricerca e consulenza principalmente su temi legati alla Gestione dell’Innovazione, Open e Collaborative Innovation, Business Model Innovation, Social and Sustainable Innovation and Entrepreneurship e Corporate Social Responsibility, con particolare attenzione alle imprese sociali, alle organizzazioni no profit e alle ONG. E’ autrice di articoli scientifici e pubblicazioni divulgative su questi temi.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
19-26-28 Febbraio 2018 – dalle 19.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
CHIUSURA BASE
19.02.18 - 28.02.18
time : 09:00 - 15:00

BASE ospita White, il principale salone italiano moda donna, e chiude al pubblico da lunedì 19 a mercoledì 28 febbraio (ore 15.00).

In questi giorni non saranno attivi il bar e la cucina, e non si potrà accedere ai nostri spazi.
Per info sugli eventi futuri, qui il nostro calendario http://bit.ly/2jovZNP

campoBASE
Graphic Design for Social Media
20.02.18 - 27.02.18
time : 19:00 - 21:30

Graphic Design for Social Media è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso introdurrà ai partecipanti le regole basi della Comunicazione Visiva applicata ai Social Media.
Ci occuperemo di creare un modello di utilizzo versatile dell’Immagine Coordinata aziendale (associativa o personale) adatto alle diverse piattaforme digitali e studieremo gli elementi visivi appropriati e distintivi per creare contenuti efficaci e integrati alla strategia di Comunicazione Digitale. Impareremo a coordinare non solo i post, ma anche gli elementi tipici dei Social Media come ad esempio l’immagine profilo e la copertina di Facebook, così come le diverse piattaforme tra di loro.
La grammatica visiva base toccherà il trattamento delle immagini, l’utilizzo dei font, delle infografiche, dei colori e delle icone. Concluderemo il percorso con un’esercitazione pratica e una revisione.

Cecilia Di Gaddo , Art Director e Graphic Designer, socia fondatrice di AstroNove, si è diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano nel 1998. Lavora nella produzione editoriale nel campo dei periodici, dei libri, della musica, è consulente di Corporate Identity online e offline. Ha lavorato, tra gli altri, con: Mazzola e Rampazzo Associés, Rizzoli, Hoepli, Agenzia X, Q Code Magazine; Magazzini Generali Milano, BNC|express, Red Bull, Electrowave, Sam Edizioni; Anigas – Associazione Nazionale Industriali Gas, BPD – Bulk&Pharma Development, MIC – Mobility In Chain, flown (MIC research unit), Triennale Bovisa, Sanrio Gmbh, AWP Palace – Princess of Qatar, 12 Oz, Natked, Garnell.
Curiosa e instancabile sostenitrice del pensiero laterale, crede nella sperimentazione, nella sintesi e nella comunicazione: necessaria, esatta ed unica. Ama i fumetti, le mappe, la musica elettronica, la fotografia, la fantascienza, le macchine ed il loro lato umano.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-27 Febbraio 2018, dalle ore 19:00 alle 21:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

graphic-design, learning, workshop
campoBASE
BM4All_strumento per la progettazione partecipata
19.02.18 - 28.02.18
time : 19:00 - 22:00

BM4All – strumento per la progettazione partecipata della sostenibilità economica ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il BM4all è uno strumento basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per l’organizzazione sia in fase ci creazione sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Queste realtà si fondano su un immaginario il cui linguaggio è legato all’impatto sociale piuttosto che a quello manageriale e di business.
Utilizzando l’osservazione partecipata come metodo per comprendere i vincoli dei Canvas noti in letteratura, presentiamo lo strumento,e la metodologia e BM4all come strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to- peer partecipato. Siete pronti a costruire insieme un linguaggio che vi permetta di creare, innovare, modificare e potenziare il vostro modello di business calato nel contesto specifico in cui operate?

Docenti:
Irina Suteu
, designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Con Arkipelag ha curato numerose attività creative e culturali. Ha collaborato con il Politecnico di Milano e la rete Non Riservato. Si occupa di progetti di ricerca con un’attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. È stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali.

Elena Perondi, ingegnere gestionale e socia fondatrice di AstroNove e SIT – Social Innovation Teams, ha studiato presso il Politecnico di Milano, la LUISS e la London School of Economics. Consulente e collaboratrice del Politecnico di Milano su temi legati a Sustainable Entrepreneurship e Sostenibilità Economica delle organizzazioni, profit e no profit che operano in campo sociale e, in particolare, dell’innovazione sociale.
Docente di Business Model Design presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano – Product Service System Design. Docente di Project Management e Innovation Management al MIP (la Business School del Politecnico di Milano) a corsi Executive e Master. Organizza, progetta e tiene corsi e workshop di Innovazione, Project Management, Business Model Design e Business Model Innovation per imprese for profit e organizzazioni no profit. Sviluppa ricerca e consulenza principalmente su temi legati alla Gestione dell’Innovazione, Open e Collaborative Innovation, Business Model Innovation, Social and Sustainable Innovation and Entrepreneurship e Corporate Social Responsibility, con particolare attenzione alle imprese sociali, alle organizzazioni no profit e alle ONG. E’ autrice di articoli scientifici e pubblicazioni divulgative su questi temi.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
19-26-28 Febbraio 2018 – dalle 19.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
CHIUSURA BASE
19.02.18 - 28.02.18
time : 09:00 - 15:00

BASE ospita White, il principale salone italiano moda donna, e chiude al pubblico da lunedì 19 a mercoledì 28 febbraio (ore 15.00).

In questi giorni non saranno attivi il bar e la cucina, e non si potrà accedere ai nostri spazi.
Per info sugli eventi futuri, qui il nostro calendario http://bit.ly/2jovZNP

campoBASE
Graphic Design for Social Media
20.02.18 - 27.02.18
time : 19:00 - 21:30

Graphic Design for Social Media è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso introdurrà ai partecipanti le regole basi della Comunicazione Visiva applicata ai Social Media.
Ci occuperemo di creare un modello di utilizzo versatile dell’Immagine Coordinata aziendale (associativa o personale) adatto alle diverse piattaforme digitali e studieremo gli elementi visivi appropriati e distintivi per creare contenuti efficaci e integrati alla strategia di Comunicazione Digitale. Impareremo a coordinare non solo i post, ma anche gli elementi tipici dei Social Media come ad esempio l’immagine profilo e la copertina di Facebook, così come le diverse piattaforme tra di loro.
La grammatica visiva base toccherà il trattamento delle immagini, l’utilizzo dei font, delle infografiche, dei colori e delle icone. Concluderemo il percorso con un’esercitazione pratica e una revisione.

Cecilia Di Gaddo , Art Director e Graphic Designer, socia fondatrice di AstroNove, si è diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano nel 1998. Lavora nella produzione editoriale nel campo dei periodici, dei libri, della musica, è consulente di Corporate Identity online e offline. Ha lavorato, tra gli altri, con: Mazzola e Rampazzo Associés, Rizzoli, Hoepli, Agenzia X, Q Code Magazine; Magazzini Generali Milano, BNC|express, Red Bull, Electrowave, Sam Edizioni; Anigas – Associazione Nazionale Industriali Gas, BPD – Bulk&Pharma Development, MIC – Mobility In Chain, flown (MIC research unit), Triennale Bovisa, Sanrio Gmbh, AWP Palace – Princess of Qatar, 12 Oz, Natked, Garnell.
Curiosa e instancabile sostenitrice del pensiero laterale, crede nella sperimentazione, nella sintesi e nella comunicazione: necessaria, esatta ed unica. Ama i fumetti, le mappe, la musica elettronica, la fotografia, la fantascienza, le macchine ed il loro lato umano.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-27 Febbraio 2018, dalle ore 19:00 alle 21:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

graphic-design, learning, workshop
campoBASE
BM4All_strumento per la progettazione partecipata
19.02.18 - 28.02.18
time : 19:00 - 22:00

BM4All – strumento per la progettazione partecipata della sostenibilità economica ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il BM4all è uno strumento basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per l’organizzazione sia in fase ci creazione sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Queste realtà si fondano su un immaginario il cui linguaggio è legato all’impatto sociale piuttosto che a quello manageriale e di business.
Utilizzando l’osservazione partecipata come metodo per comprendere i vincoli dei Canvas noti in letteratura, presentiamo lo strumento,e la metodologia e BM4all come strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to- peer partecipato. Siete pronti a costruire insieme un linguaggio che vi permetta di creare, innovare, modificare e potenziare il vostro modello di business calato nel contesto specifico in cui operate?

Docenti:
Irina Suteu
, designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Con Arkipelag ha curato numerose attività creative e culturali. Ha collaborato con il Politecnico di Milano e la rete Non Riservato. Si occupa di progetti di ricerca con un’attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. È stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali.

Elena Perondi, ingegnere gestionale e socia fondatrice di AstroNove e SIT – Social Innovation Teams, ha studiato presso il Politecnico di Milano, la LUISS e la London School of Economics. Consulente e collaboratrice del Politecnico di Milano su temi legati a Sustainable Entrepreneurship e Sostenibilità Economica delle organizzazioni, profit e no profit che operano in campo sociale e, in particolare, dell’innovazione sociale.
Docente di Business Model Design presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano – Product Service System Design. Docente di Project Management e Innovation Management al MIP (la Business School del Politecnico di Milano) a corsi Executive e Master. Organizza, progetta e tiene corsi e workshop di Innovazione, Project Management, Business Model Design e Business Model Innovation per imprese for profit e organizzazioni no profit. Sviluppa ricerca e consulenza principalmente su temi legati alla Gestione dell’Innovazione, Open e Collaborative Innovation, Business Model Innovation, Social and Sustainable Innovation and Entrepreneurship e Corporate Social Responsibility, con particolare attenzione alle imprese sociali, alle organizzazioni no profit e alle ONG. E’ autrice di articoli scientifici e pubblicazioni divulgative su questi temi.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
19-26-28 Febbraio 2018 – dalle 19.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
CHIUSURA BASE
19.02.18 - 28.02.18
time : 09:00 - 15:00

BASE ospita White, il principale salone italiano moda donna, e chiude al pubblico da lunedì 19 a mercoledì 28 febbraio (ore 15.00).

In questi giorni non saranno attivi il bar e la cucina, e non si potrà accedere ai nostri spazi.
Per info sugli eventi futuri, qui il nostro calendario http://bit.ly/2jovZNP

campoBASE
Videomaking
23.02.18 - 25.02.18
time : 16:00 - 22:00

Videomaking è un corso di  Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso ha come obbiettivo la realizzazione di un prodotto audiovisivo per la comunicazione online (youtube, vimeo, instagram). Si partirà dallo studio del linguaggio audiovisivo analizzato nella sua grammatica.
Verranno insegnate le tecniche di ripresa video, utilizzando diverse strumentazioni, specificandone il significato tecnico e linguistico. Si affronteranno le tecniche di ripresa audio della presa diretta. Si comporrà un breve montaggio destinato alla diffusione in rete.

Docenti:
Elvio Manuzzi
nasce a Bergamo nel 1977. Lavora come lmmaker. Si laurea in Filosofia teoretica con una tesi sulla teoria dei colori di Goethe presso l’Università degli Studi di Milano. Ha studiato Teorie e tecniche del linguaggio fotogra co contemporaneo presso il CFP Bauer con Roberta Valtorta.
Ha permesso lavorato presso il Museo di Fotografia contemporanea. Ha frequentato il corso postdiploma di documentario presso la Fondazione Scuole Civiche di Milano. Dal 2013 fa parte collettivo ENECE lm che si occupa di cinema del reale e sperimentazione visiva, composto da Pietro de Tilla, Elvio Manuzzi, Tommaso Perfetti, Chiara Tognoli, Giulia La Marca, Guglielmo Trupia ed Elisa Piria. Insegna Tecnica e Linguaggio Cinematogra co al corso di Filmmaking presso il CFP Bauer dal 2015.

Pietro de Tilla nasce a Milano nel 1978. Nel 2006 consegue l’attestato di fotografo e successivamente la specializzazione in tecniche e linguaggi del progetto fotografico contemporaneo presso il cfp Bauer.
Nel 2011 si diploma al corso di Documentario presso la Fondazione Milano Cinema e Televisione. Lavora come fotografo e lmmaker a Milano.
Dal 2013 fa parte del collettivo ENECE lm che si occupa di Cinema del Reale, composto da Pietro de Tilla, Giulia La Marca, Elvio Manuzzi, Tommaso Perfetti, Elisa Piria, Chiara Tognoli, Guglielmo Trupia. Nel 2011 realizza il documentario d’osservazione “Atelier Colla” prodotto da Fondazione Milano selezionato al London International Documentary Festival.
Nel 2012 realizza il documentario “Il Turno” selezionato in concorso al prestigioso festival Visions du reel. Nel 2015 realizza il lm sperimentale “UPM – Unità di Produzione Musicale” selezionato al Biogra lm Festival da un progetto di Enrico Gabrielli e Sergio Giusti diretto da Pietro de Tilla, Elvio Manuzzi e Tommaso Perfetti.
Nel 2016 cura la fotogra a del cortometraggio “Colombi” diretto dal regista Luca Ferri selezionato in concorso nella sezione Orizzonti del Festival del Cinema di Venezia. Insegna Tecnica e Linguaggio Cinematogra co al corso di Filmmaking presso il CFP Bauer dal 2015.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
venerdì 16 dalle 19.00 alle 22.00
sabato 17 dalle 16.00 alle 19.00
venerdì 23 dalle 19.00 alle 22.00
domenica 25 dalle 16.00 alle 19.00

Costo del corso: 150 euro.
Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.

Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form

BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

 

workshop
campoBASE
Graphic Design for Social Media
20.02.18 - 27.02.18
time : 19:00 - 21:30

Graphic Design for Social Media è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso introdurrà ai partecipanti le regole basi della Comunicazione Visiva applicata ai Social Media.
Ci occuperemo di creare un modello di utilizzo versatile dell’Immagine Coordinata aziendale (associativa o personale) adatto alle diverse piattaforme digitali e studieremo gli elementi visivi appropriati e distintivi per creare contenuti efficaci e integrati alla strategia di Comunicazione Digitale. Impareremo a coordinare non solo i post, ma anche gli elementi tipici dei Social Media come ad esempio l’immagine profilo e la copertina di Facebook, così come le diverse piattaforme tra di loro.
La grammatica visiva base toccherà il trattamento delle immagini, l’utilizzo dei font, delle infografiche, dei colori e delle icone. Concluderemo il percorso con un’esercitazione pratica e una revisione.

Cecilia Di Gaddo , Art Director e Graphic Designer, socia fondatrice di AstroNove, si è diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano nel 1998. Lavora nella produzione editoriale nel campo dei periodici, dei libri, della musica, è consulente di Corporate Identity online e offline. Ha lavorato, tra gli altri, con: Mazzola e Rampazzo Associés, Rizzoli, Hoepli, Agenzia X, Q Code Magazine; Magazzini Generali Milano, BNC|express, Red Bull, Electrowave, Sam Edizioni; Anigas – Associazione Nazionale Industriali Gas, BPD – Bulk&Pharma Development, MIC – Mobility In Chain, flown (MIC research unit), Triennale Bovisa, Sanrio Gmbh, AWP Palace – Princess of Qatar, 12 Oz, Natked, Garnell.
Curiosa e instancabile sostenitrice del pensiero laterale, crede nella sperimentazione, nella sintesi e nella comunicazione: necessaria, esatta ed unica. Ama i fumetti, le mappe, la musica elettronica, la fotografia, la fantascienza, le macchine ed il loro lato umano.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-27 Febbraio 2018, dalle ore 19:00 alle 21:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

graphic-design, learning, workshop
campoBASE
BM4All_strumento per la progettazione partecipata
19.02.18 - 28.02.18
time : 19:00 - 22:00

BM4All – strumento per la progettazione partecipata della sostenibilità economica ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il BM4all è uno strumento basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per l’organizzazione sia in fase ci creazione sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Queste realtà si fondano su un immaginario il cui linguaggio è legato all’impatto sociale piuttosto che a quello manageriale e di business.
Utilizzando l’osservazione partecipata come metodo per comprendere i vincoli dei Canvas noti in letteratura, presentiamo lo strumento,e la metodologia e BM4all come strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to- peer partecipato. Siete pronti a costruire insieme un linguaggio che vi permetta di creare, innovare, modificare e potenziare il vostro modello di business calato nel contesto specifico in cui operate?

Docenti:
Irina Suteu
, designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Con Arkipelag ha curato numerose attività creative e culturali. Ha collaborato con il Politecnico di Milano e la rete Non Riservato. Si occupa di progetti di ricerca con un’attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. È stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali.

Elena Perondi, ingegnere gestionale e socia fondatrice di AstroNove e SIT – Social Innovation Teams, ha studiato presso il Politecnico di Milano, la LUISS e la London School of Economics. Consulente e collaboratrice del Politecnico di Milano su temi legati a Sustainable Entrepreneurship e Sostenibilità Economica delle organizzazioni, profit e no profit che operano in campo sociale e, in particolare, dell’innovazione sociale.
Docente di Business Model Design presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano – Product Service System Design. Docente di Project Management e Innovation Management al MIP (la Business School del Politecnico di Milano) a corsi Executive e Master. Organizza, progetta e tiene corsi e workshop di Innovazione, Project Management, Business Model Design e Business Model Innovation per imprese for profit e organizzazioni no profit. Sviluppa ricerca e consulenza principalmente su temi legati alla Gestione dell’Innovazione, Open e Collaborative Innovation, Business Model Innovation, Social and Sustainable Innovation and Entrepreneurship e Corporate Social Responsibility, con particolare attenzione alle imprese sociali, alle organizzazioni no profit e alle ONG. E’ autrice di articoli scientifici e pubblicazioni divulgative su questi temi.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
19-26-28 Febbraio 2018 – dalle 19.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
CHIUSURA BASE
19.02.18 - 28.02.18
time : 09:00 - 15:00

BASE ospita White, il principale salone italiano moda donna, e chiude al pubblico da lunedì 19 a mercoledì 28 febbraio (ore 15.00).

In questi giorni non saranno attivi il bar e la cucina, e non si potrà accedere ai nostri spazi.
Per info sugli eventi futuri, qui il nostro calendario http://bit.ly/2jovZNP

campoBASE
Videomaking
23.02.18 - 25.02.18
time : 16:00 - 22:00

Videomaking è un corso di  Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso ha come obbiettivo la realizzazione di un prodotto audiovisivo per la comunicazione online (youtube, vimeo, instagram). Si partirà dallo studio del linguaggio audiovisivo analizzato nella sua grammatica.
Verranno insegnate le tecniche di ripresa video, utilizzando diverse strumentazioni, specificandone il significato tecnico e linguistico. Si affronteranno le tecniche di ripresa audio della presa diretta. Si comporrà un breve montaggio destinato alla diffusione in rete.

Docenti:
Elvio Manuzzi
nasce a Bergamo nel 1977. Lavora come lmmaker. Si laurea in Filosofia teoretica con una tesi sulla teoria dei colori di Goethe presso l’Università degli Studi di Milano. Ha studiato Teorie e tecniche del linguaggio fotogra co contemporaneo presso il CFP Bauer con Roberta Valtorta.
Ha permesso lavorato presso il Museo di Fotografia contemporanea. Ha frequentato il corso postdiploma di documentario presso la Fondazione Scuole Civiche di Milano. Dal 2013 fa parte collettivo ENECE lm che si occupa di cinema del reale e sperimentazione visiva, composto da Pietro de Tilla, Elvio Manuzzi, Tommaso Perfetti, Chiara Tognoli, Giulia La Marca, Guglielmo Trupia ed Elisa Piria. Insegna Tecnica e Linguaggio Cinematogra co al corso di Filmmaking presso il CFP Bauer dal 2015.

Pietro de Tilla nasce a Milano nel 1978. Nel 2006 consegue l’attestato di fotografo e successivamente la specializzazione in tecniche e linguaggi del progetto fotografico contemporaneo presso il cfp Bauer.
Nel 2011 si diploma al corso di Documentario presso la Fondazione Milano Cinema e Televisione. Lavora come fotografo e lmmaker a Milano.
Dal 2013 fa parte del collettivo ENECE lm che si occupa di Cinema del Reale, composto da Pietro de Tilla, Giulia La Marca, Elvio Manuzzi, Tommaso Perfetti, Elisa Piria, Chiara Tognoli, Guglielmo Trupia. Nel 2011 realizza il documentario d’osservazione “Atelier Colla” prodotto da Fondazione Milano selezionato al London International Documentary Festival.
Nel 2012 realizza il documentario “Il Turno” selezionato in concorso al prestigioso festival Visions du reel. Nel 2015 realizza il lm sperimentale “UPM – Unità di Produzione Musicale” selezionato al Biogra lm Festival da un progetto di Enrico Gabrielli e Sergio Giusti diretto da Pietro de Tilla, Elvio Manuzzi e Tommaso Perfetti.
Nel 2016 cura la fotogra a del cortometraggio “Colombi” diretto dal regista Luca Ferri selezionato in concorso nella sezione Orizzonti del Festival del Cinema di Venezia. Insegna Tecnica e Linguaggio Cinematogra co al corso di Filmmaking presso il CFP Bauer dal 2015.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
venerdì 16 dalle 19.00 alle 22.00
sabato 17 dalle 16.00 alle 19.00
venerdì 23 dalle 19.00 alle 22.00
domenica 25 dalle 16.00 alle 19.00

Costo del corso: 150 euro.
Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.

Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form

BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

 

workshop
campoBASE
Graphic Design for Social Media
20.02.18 - 27.02.18
time : 19:00 - 21:30

Graphic Design for Social Media è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso introdurrà ai partecipanti le regole basi della Comunicazione Visiva applicata ai Social Media.
Ci occuperemo di creare un modello di utilizzo versatile dell’Immagine Coordinata aziendale (associativa o personale) adatto alle diverse piattaforme digitali e studieremo gli elementi visivi appropriati e distintivi per creare contenuti efficaci e integrati alla strategia di Comunicazione Digitale. Impareremo a coordinare non solo i post, ma anche gli elementi tipici dei Social Media come ad esempio l’immagine profilo e la copertina di Facebook, così come le diverse piattaforme tra di loro.
La grammatica visiva base toccherà il trattamento delle immagini, l’utilizzo dei font, delle infografiche, dei colori e delle icone. Concluderemo il percorso con un’esercitazione pratica e una revisione.

Cecilia Di Gaddo , Art Director e Graphic Designer, socia fondatrice di AstroNove, si è diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano nel 1998. Lavora nella produzione editoriale nel campo dei periodici, dei libri, della musica, è consulente di Corporate Identity online e offline. Ha lavorato, tra gli altri, con: Mazzola e Rampazzo Associés, Rizzoli, Hoepli, Agenzia X, Q Code Magazine; Magazzini Generali Milano, BNC|express, Red Bull, Electrowave, Sam Edizioni; Anigas – Associazione Nazionale Industriali Gas, BPD – Bulk&Pharma Development, MIC – Mobility In Chain, flown (MIC research unit), Triennale Bovisa, Sanrio Gmbh, AWP Palace – Princess of Qatar, 12 Oz, Natked, Garnell.
Curiosa e instancabile sostenitrice del pensiero laterale, crede nella sperimentazione, nella sintesi e nella comunicazione: necessaria, esatta ed unica. Ama i fumetti, le mappe, la musica elettronica, la fotografia, la fantascienza, le macchine ed il loro lato umano.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-27 Febbraio 2018, dalle ore 19:00 alle 21:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

graphic-design, learning, workshop
campoBASE
BM4All_strumento per la progettazione partecipata
19.02.18 - 28.02.18
time : 19:00 - 22:00

BM4All – strumento per la progettazione partecipata della sostenibilità economica ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il BM4all è uno strumento basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per l’organizzazione sia in fase ci creazione sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Queste realtà si fondano su un immaginario il cui linguaggio è legato all’impatto sociale piuttosto che a quello manageriale e di business.
Utilizzando l’osservazione partecipata come metodo per comprendere i vincoli dei Canvas noti in letteratura, presentiamo lo strumento,e la metodologia e BM4all come strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to- peer partecipato. Siete pronti a costruire insieme un linguaggio che vi permetta di creare, innovare, modificare e potenziare il vostro modello di business calato nel contesto specifico in cui operate?

Docenti:
Irina Suteu
, designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Con Arkipelag ha curato numerose attività creative e culturali. Ha collaborato con il Politecnico di Milano e la rete Non Riservato. Si occupa di progetti di ricerca con un’attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. È stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali.

Elena Perondi, ingegnere gestionale e socia fondatrice di AstroNove e SIT – Social Innovation Teams, ha studiato presso il Politecnico di Milano, la LUISS e la London School of Economics. Consulente e collaboratrice del Politecnico di Milano su temi legati a Sustainable Entrepreneurship e Sostenibilità Economica delle organizzazioni, profit e no profit che operano in campo sociale e, in particolare, dell’innovazione sociale.
Docente di Business Model Design presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano – Product Service System Design. Docente di Project Management e Innovation Management al MIP (la Business School del Politecnico di Milano) a corsi Executive e Master. Organizza, progetta e tiene corsi e workshop di Innovazione, Project Management, Business Model Design e Business Model Innovation per imprese for profit e organizzazioni no profit. Sviluppa ricerca e consulenza principalmente su temi legati alla Gestione dell’Innovazione, Open e Collaborative Innovation, Business Model Innovation, Social and Sustainable Innovation and Entrepreneurship e Corporate Social Responsibility, con particolare attenzione alle imprese sociali, alle organizzazioni no profit e alle ONG. E’ autrice di articoli scientifici e pubblicazioni divulgative su questi temi.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
19-26-28 Febbraio 2018 – dalle 19.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
CHIUSURA BASE
19.02.18 - 28.02.18
time : 09:00 - 15:00

BASE ospita White, il principale salone italiano moda donna, e chiude al pubblico da lunedì 19 a mercoledì 28 febbraio (ore 15.00).

In questi giorni non saranno attivi il bar e la cucina, e non si potrà accedere ai nostri spazi.
Per info sugli eventi futuri, qui il nostro calendario http://bit.ly/2jovZNP

campoBASE
Videomaking
23.02.18 - 25.02.18
time : 16:00 - 22:00

Videomaking è un corso di  Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso ha come obbiettivo la realizzazione di un prodotto audiovisivo per la comunicazione online (youtube, vimeo, instagram). Si partirà dallo studio del linguaggio audiovisivo analizzato nella sua grammatica.
Verranno insegnate le tecniche di ripresa video, utilizzando diverse strumentazioni, specificandone il significato tecnico e linguistico. Si affronteranno le tecniche di ripresa audio della presa diretta. Si comporrà un breve montaggio destinato alla diffusione in rete.

Docenti:
Elvio Manuzzi
nasce a Bergamo nel 1977. Lavora come lmmaker. Si laurea in Filosofia teoretica con una tesi sulla teoria dei colori di Goethe presso l’Università degli Studi di Milano. Ha studiato Teorie e tecniche del linguaggio fotogra co contemporaneo presso il CFP Bauer con Roberta Valtorta.
Ha permesso lavorato presso il Museo di Fotografia contemporanea. Ha frequentato il corso postdiploma di documentario presso la Fondazione Scuole Civiche di Milano. Dal 2013 fa parte collettivo ENECE lm che si occupa di cinema del reale e sperimentazione visiva, composto da Pietro de Tilla, Elvio Manuzzi, Tommaso Perfetti, Chiara Tognoli, Giulia La Marca, Guglielmo Trupia ed Elisa Piria. Insegna Tecnica e Linguaggio Cinematogra co al corso di Filmmaking presso il CFP Bauer dal 2015.

Pietro de Tilla nasce a Milano nel 1978. Nel 2006 consegue l’attestato di fotografo e successivamente la specializzazione in tecniche e linguaggi del progetto fotografico contemporaneo presso il cfp Bauer.
Nel 2011 si diploma al corso di Documentario presso la Fondazione Milano Cinema e Televisione. Lavora come fotografo e lmmaker a Milano.
Dal 2013 fa parte del collettivo ENECE lm che si occupa di Cinema del Reale, composto da Pietro de Tilla, Giulia La Marca, Elvio Manuzzi, Tommaso Perfetti, Elisa Piria, Chiara Tognoli, Guglielmo Trupia. Nel 2011 realizza il documentario d’osservazione “Atelier Colla” prodotto da Fondazione Milano selezionato al London International Documentary Festival.
Nel 2012 realizza il documentario “Il Turno” selezionato in concorso al prestigioso festival Visions du reel. Nel 2015 realizza il lm sperimentale “UPM – Unità di Produzione Musicale” selezionato al Biogra lm Festival da un progetto di Enrico Gabrielli e Sergio Giusti diretto da Pietro de Tilla, Elvio Manuzzi e Tommaso Perfetti.
Nel 2016 cura la fotogra a del cortometraggio “Colombi” diretto dal regista Luca Ferri selezionato in concorso nella sezione Orizzonti del Festival del Cinema di Venezia. Insegna Tecnica e Linguaggio Cinematogra co al corso di Filmmaking presso il CFP Bauer dal 2015.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
venerdì 16 dalle 19.00 alle 22.00
sabato 17 dalle 16.00 alle 19.00
venerdì 23 dalle 19.00 alle 22.00
domenica 25 dalle 16.00 alle 19.00

Costo del corso: 150 euro.
Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.

Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form

BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

 

workshop
campoBASE
Graphic Design for Social Media
20.02.18 - 27.02.18
time : 19:00 - 21:30

Graphic Design for Social Media è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso introdurrà ai partecipanti le regole basi della Comunicazione Visiva applicata ai Social Media.
Ci occuperemo di creare un modello di utilizzo versatile dell’Immagine Coordinata aziendale (associativa o personale) adatto alle diverse piattaforme digitali e studieremo gli elementi visivi appropriati e distintivi per creare contenuti efficaci e integrati alla strategia di Comunicazione Digitale. Impareremo a coordinare non solo i post, ma anche gli elementi tipici dei Social Media come ad esempio l’immagine profilo e la copertina di Facebook, così come le diverse piattaforme tra di loro.
La grammatica visiva base toccherà il trattamento delle immagini, l’utilizzo dei font, delle infografiche, dei colori e delle icone. Concluderemo il percorso con un’esercitazione pratica e una revisione.

Cecilia Di Gaddo , Art Director e Graphic Designer, socia fondatrice di AstroNove, si è diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano nel 1998. Lavora nella produzione editoriale nel campo dei periodici, dei libri, della musica, è consulente di Corporate Identity online e offline. Ha lavorato, tra gli altri, con: Mazzola e Rampazzo Associés, Rizzoli, Hoepli, Agenzia X, Q Code Magazine; Magazzini Generali Milano, BNC|express, Red Bull, Electrowave, Sam Edizioni; Anigas – Associazione Nazionale Industriali Gas, BPD – Bulk&Pharma Development, MIC – Mobility In Chain, flown (MIC research unit), Triennale Bovisa, Sanrio Gmbh, AWP Palace – Princess of Qatar, 12 Oz, Natked, Garnell.
Curiosa e instancabile sostenitrice del pensiero laterale, crede nella sperimentazione, nella sintesi e nella comunicazione: necessaria, esatta ed unica. Ama i fumetti, le mappe, la musica elettronica, la fotografia, la fantascienza, le macchine ed il loro lato umano.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-27 Febbraio 2018, dalle ore 19:00 alle 21:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

graphic-design, learning, workshop
campoBASE
BM4All_strumento per la progettazione partecipata
19.02.18 - 28.02.18
time : 19:00 - 22:00

BM4All – strumento per la progettazione partecipata della sostenibilità economica ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il BM4all è uno strumento basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per l’organizzazione sia in fase ci creazione sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Queste realtà si fondano su un immaginario il cui linguaggio è legato all’impatto sociale piuttosto che a quello manageriale e di business.
Utilizzando l’osservazione partecipata come metodo per comprendere i vincoli dei Canvas noti in letteratura, presentiamo lo strumento,e la metodologia e BM4all come strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to- peer partecipato. Siete pronti a costruire insieme un linguaggio che vi permetta di creare, innovare, modificare e potenziare il vostro modello di business calato nel contesto specifico in cui operate?

Docenti:
Irina Suteu
, designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Con Arkipelag ha curato numerose attività creative e culturali. Ha collaborato con il Politecnico di Milano e la rete Non Riservato. Si occupa di progetti di ricerca con un’attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. È stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali.

Elena Perondi, ingegnere gestionale e socia fondatrice di AstroNove e SIT – Social Innovation Teams, ha studiato presso il Politecnico di Milano, la LUISS e la London School of Economics. Consulente e collaboratrice del Politecnico di Milano su temi legati a Sustainable Entrepreneurship e Sostenibilità Economica delle organizzazioni, profit e no profit che operano in campo sociale e, in particolare, dell’innovazione sociale.
Docente di Business Model Design presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano – Product Service System Design. Docente di Project Management e Innovation Management al MIP (la Business School del Politecnico di Milano) a corsi Executive e Master. Organizza, progetta e tiene corsi e workshop di Innovazione, Project Management, Business Model Design e Business Model Innovation per imprese for profit e organizzazioni no profit. Sviluppa ricerca e consulenza principalmente su temi legati alla Gestione dell’Innovazione, Open e Collaborative Innovation, Business Model Innovation, Social and Sustainable Innovation and Entrepreneurship e Corporate Social Responsibility, con particolare attenzione alle imprese sociali, alle organizzazioni no profit e alle ONG. E’ autrice di articoli scientifici e pubblicazioni divulgative su questi temi.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
19-26-28 Febbraio 2018 – dalle 19.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
CHIUSURA BASE
19.02.18 - 28.02.18
time : 09:00 - 15:00

BASE ospita White, il principale salone italiano moda donna, e chiude al pubblico da lunedì 19 a mercoledì 28 febbraio (ore 15.00).

In questi giorni non saranno attivi il bar e la cucina, e non si potrà accedere ai nostri spazi.
Per info sugli eventi futuri, qui il nostro calendario http://bit.ly/2jovZNP

campoBASE
Graphic Design for Social Media
20.02.18 - 27.02.18
time : 19:00 - 21:30

Graphic Design for Social Media è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso introdurrà ai partecipanti le regole basi della Comunicazione Visiva applicata ai Social Media.
Ci occuperemo di creare un modello di utilizzo versatile dell’Immagine Coordinata aziendale (associativa o personale) adatto alle diverse piattaforme digitali e studieremo gli elementi visivi appropriati e distintivi per creare contenuti efficaci e integrati alla strategia di Comunicazione Digitale. Impareremo a coordinare non solo i post, ma anche gli elementi tipici dei Social Media come ad esempio l’immagine profilo e la copertina di Facebook, così come le diverse piattaforme tra di loro.
La grammatica visiva base toccherà il trattamento delle immagini, l’utilizzo dei font, delle infografiche, dei colori e delle icone. Concluderemo il percorso con un’esercitazione pratica e una revisione.

Cecilia Di Gaddo , Art Director e Graphic Designer, socia fondatrice di AstroNove, si è diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano nel 1998. Lavora nella produzione editoriale nel campo dei periodici, dei libri, della musica, è consulente di Corporate Identity online e offline. Ha lavorato, tra gli altri, con: Mazzola e Rampazzo Associés, Rizzoli, Hoepli, Agenzia X, Q Code Magazine; Magazzini Generali Milano, BNC|express, Red Bull, Electrowave, Sam Edizioni; Anigas – Associazione Nazionale Industriali Gas, BPD – Bulk&Pharma Development, MIC – Mobility In Chain, flown (MIC research unit), Triennale Bovisa, Sanrio Gmbh, AWP Palace – Princess of Qatar, 12 Oz, Natked, Garnell.
Curiosa e instancabile sostenitrice del pensiero laterale, crede nella sperimentazione, nella sintesi e nella comunicazione: necessaria, esatta ed unica. Ama i fumetti, le mappe, la musica elettronica, la fotografia, la fantascienza, le macchine ed il loro lato umano.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-27 Febbraio 2018, dalle ore 19:00 alle 21:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

graphic-design, learning, workshop
campoBASE
BM4All_strumento per la progettazione partecipata
19.02.18 - 28.02.18
time : 19:00 - 22:00

BM4All – strumento per la progettazione partecipata della sostenibilità economica ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il BM4all è uno strumento basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per l’organizzazione sia in fase ci creazione sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Queste realtà si fondano su un immaginario il cui linguaggio è legato all’impatto sociale piuttosto che a quello manageriale e di business.
Utilizzando l’osservazione partecipata come metodo per comprendere i vincoli dei Canvas noti in letteratura, presentiamo lo strumento,e la metodologia e BM4all come strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to- peer partecipato. Siete pronti a costruire insieme un linguaggio che vi permetta di creare, innovare, modificare e potenziare il vostro modello di business calato nel contesto specifico in cui operate?

Docenti:
Irina Suteu
, designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Con Arkipelag ha curato numerose attività creative e culturali. Ha collaborato con il Politecnico di Milano e la rete Non Riservato. Si occupa di progetti di ricerca con un’attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. È stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali.

Elena Perondi, ingegnere gestionale e socia fondatrice di AstroNove e SIT – Social Innovation Teams, ha studiato presso il Politecnico di Milano, la LUISS e la London School of Economics. Consulente e collaboratrice del Politecnico di Milano su temi legati a Sustainable Entrepreneurship e Sostenibilità Economica delle organizzazioni, profit e no profit che operano in campo sociale e, in particolare, dell’innovazione sociale.
Docente di Business Model Design presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano – Product Service System Design. Docente di Project Management e Innovation Management al MIP (la Business School del Politecnico di Milano) a corsi Executive e Master. Organizza, progetta e tiene corsi e workshop di Innovazione, Project Management, Business Model Design e Business Model Innovation per imprese for profit e organizzazioni no profit. Sviluppa ricerca e consulenza principalmente su temi legati alla Gestione dell’Innovazione, Open e Collaborative Innovation, Business Model Innovation, Social and Sustainable Innovation and Entrepreneurship e Corporate Social Responsibility, con particolare attenzione alle imprese sociali, alle organizzazioni no profit e alle ONG. E’ autrice di articoli scientifici e pubblicazioni divulgative su questi temi.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
19-26-28 Febbraio 2018 – dalle 19.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
CHIUSURA BASE
19.02.18 - 28.02.18
time : 09:00 - 15:00

BASE ospita White, il principale salone italiano moda donna, e chiude al pubblico da lunedì 19 a mercoledì 28 febbraio (ore 15.00).

In questi giorni non saranno attivi il bar e la cucina, e non si potrà accedere ai nostri spazi.
Per info sugli eventi futuri, qui il nostro calendario http://bit.ly/2jovZNP

campoBASE
Graphic Design for Social Media
20.02.18 - 27.02.18
time : 19:00 - 21:30

Graphic Design for Social Media è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso introdurrà ai partecipanti le regole basi della Comunicazione Visiva applicata ai Social Media.
Ci occuperemo di creare un modello di utilizzo versatile dell’Immagine Coordinata aziendale (associativa o personale) adatto alle diverse piattaforme digitali e studieremo gli elementi visivi appropriati e distintivi per creare contenuti efficaci e integrati alla strategia di Comunicazione Digitale. Impareremo a coordinare non solo i post, ma anche gli elementi tipici dei Social Media come ad esempio l’immagine profilo e la copertina di Facebook, così come le diverse piattaforme tra di loro.
La grammatica visiva base toccherà il trattamento delle immagini, l’utilizzo dei font, delle infografiche, dei colori e delle icone. Concluderemo il percorso con un’esercitazione pratica e una revisione.

Cecilia Di Gaddo , Art Director e Graphic Designer, socia fondatrice di AstroNove, si è diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano nel 1998. Lavora nella produzione editoriale nel campo dei periodici, dei libri, della musica, è consulente di Corporate Identity online e offline. Ha lavorato, tra gli altri, con: Mazzola e Rampazzo Associés, Rizzoli, Hoepli, Agenzia X, Q Code Magazine; Magazzini Generali Milano, BNC|express, Red Bull, Electrowave, Sam Edizioni; Anigas – Associazione Nazionale Industriali Gas, BPD – Bulk&Pharma Development, MIC – Mobility In Chain, flown (MIC research unit), Triennale Bovisa, Sanrio Gmbh, AWP Palace – Princess of Qatar, 12 Oz, Natked, Garnell.
Curiosa e instancabile sostenitrice del pensiero laterale, crede nella sperimentazione, nella sintesi e nella comunicazione: necessaria, esatta ed unica. Ama i fumetti, le mappe, la musica elettronica, la fotografia, la fantascienza, le macchine ed il loro lato umano.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-27 Febbraio 2018, dalle ore 19:00 alle 21:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

graphic-design, learning, workshop
campoBASE
BM4All_strumento per la progettazione partecipata
19.02.18 - 28.02.18
time : 19:00 - 22:00

BM4All – strumento per la progettazione partecipata della sostenibilità economica ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il BM4all è uno strumento basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per l’organizzazione sia in fase ci creazione sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Queste realtà si fondano su un immaginario il cui linguaggio è legato all’impatto sociale piuttosto che a quello manageriale e di business.
Utilizzando l’osservazione partecipata come metodo per comprendere i vincoli dei Canvas noti in letteratura, presentiamo lo strumento,e la metodologia e BM4all come strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to- peer partecipato. Siete pronti a costruire insieme un linguaggio che vi permetta di creare, innovare, modificare e potenziare il vostro modello di business calato nel contesto specifico in cui operate?

Docenti:
Irina Suteu
, designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Con Arkipelag ha curato numerose attività creative e culturali. Ha collaborato con il Politecnico di Milano e la rete Non Riservato. Si occupa di progetti di ricerca con un’attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. È stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali.

Elena Perondi, ingegnere gestionale e socia fondatrice di AstroNove e SIT – Social Innovation Teams, ha studiato presso il Politecnico di Milano, la LUISS e la London School of Economics. Consulente e collaboratrice del Politecnico di Milano su temi legati a Sustainable Entrepreneurship e Sostenibilità Economica delle organizzazioni, profit e no profit che operano in campo sociale e, in particolare, dell’innovazione sociale.
Docente di Business Model Design presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano – Product Service System Design. Docente di Project Management e Innovation Management al MIP (la Business School del Politecnico di Milano) a corsi Executive e Master. Organizza, progetta e tiene corsi e workshop di Innovazione, Project Management, Business Model Design e Business Model Innovation per imprese for profit e organizzazioni no profit. Sviluppa ricerca e consulenza principalmente su temi legati alla Gestione dell’Innovazione, Open e Collaborative Innovation, Business Model Innovation, Social and Sustainable Innovation and Entrepreneurship e Corporate Social Responsibility, con particolare attenzione alle imprese sociali, alle organizzazioni no profit e alle ONG. E’ autrice di articoli scientifici e pubblicazioni divulgative su questi temi.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
19-26-28 Febbraio 2018 – dalle 19.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
CHIUSURA BASE
19.02.18 - 28.02.18
time : 09:00 - 15:00

BASE ospita White, il principale salone italiano moda donna, e chiude al pubblico da lunedì 19 a mercoledì 28 febbraio (ore 15.00).

In questi giorni non saranno attivi il bar e la cucina, e non si potrà accedere ai nostri spazi.
Per info sugli eventi futuri, qui il nostro calendario http://bit.ly/2jovZNP

campoBASE
BM4All_strumento per la progettazione partecipata
19.02.18 - 28.02.18
time : 19:00 - 22:00

BM4All – strumento per la progettazione partecipata della sostenibilità economica ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il BM4all è uno strumento basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea. La modellizzazione del business model è un’attività necessaria per l’organizzazione sia in fase ci creazione sia come supporto in fase di innovazione della mission e attivazione di nuovi progetti. Queste realtà si fondano su un immaginario il cui linguaggio è legato all’impatto sociale piuttosto che a quello manageriale e di business.
Utilizzando l’osservazione partecipata come metodo per comprendere i vincoli dei Canvas noti in letteratura, presentiamo lo strumento,e la metodologia e BM4all come strumento per facilitare l’appropriazione del linguaggio del business model al di fuori dei contesti aziendali con un approccio peer-to- peer partecipato. Siete pronti a costruire insieme un linguaggio che vi permetta di creare, innovare, modificare e potenziare il vostro modello di business calato nel contesto specifico in cui operate?

Docenti:
Irina Suteu
, designer e socia fondatrice di Arkipelag, ha studiato belle arti alla Concordia University in Montreal e interaction design alla Domus Academy e conseguito il PhD in design e comunicazione multimediale al Politecnico di Milano. Con Arkipelag ha curato numerose attività creative e culturali. Ha collaborato con il Politecnico di Milano e la rete Non Riservato. Si occupa di progetti di ricerca con un’attenzione particolare ai temi sulla diversità etnica, cognitiva e disciplinare. Ha vinto numerosi premi in concorsi internazionali. È stata visiting professor alla Tsinghua University Graduate School of Design Management a Shenzen in Cina e Institute Without Boundaries a Toronto in Canada. Ha pubblicato e presentato vari articoli in riviste scientifiche e partecipato come relatrice a numerose conferenze internazionali.

Elena Perondi, ingegnere gestionale e socia fondatrice di AstroNove e SIT – Social Innovation Teams, ha studiato presso il Politecnico di Milano, la LUISS e la London School of Economics. Consulente e collaboratrice del Politecnico di Milano su temi legati a Sustainable Entrepreneurship e Sostenibilità Economica delle organizzazioni, profit e no profit che operano in campo sociale e, in particolare, dell’innovazione sociale.
Docente di Business Model Design presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano – Product Service System Design. Docente di Project Management e Innovation Management al MIP (la Business School del Politecnico di Milano) a corsi Executive e Master. Organizza, progetta e tiene corsi e workshop di Innovazione, Project Management, Business Model Design e Business Model Innovation per imprese for profit e organizzazioni no profit. Sviluppa ricerca e consulenza principalmente su temi legati alla Gestione dell’Innovazione, Open e Collaborative Innovation, Business Model Innovation, Social and Sustainable Innovation and Entrepreneurship e Corporate Social Responsibility, con particolare attenzione alle imprese sociali, alle organizzazioni no profit e alle ONG. E’ autrice di articoli scientifici e pubblicazioni divulgative su questi temi.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
19-26-28 Febbraio 2018 – dalle 19.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
AIR3 CINEMA CLUB_Scene di Inseguimento
28.02.18
time : 19:30

Inseguimento /in-se-gui-mén-to/ s.m. tentativo frenetico di raggiungere qualcuno, avvalendosi dell’utilizzo di supporti disparati tra cui gambe, automobili, motocicli, aeroplani, imbarcazioni, cavalli, liane e qualsiasi altro mezzo a disposizione; corsa, pedinamento, caccia, ricerca, tallonamento.

Torna in BASE AIR3 Cinema Club, la rassegna dedicata al cinema curata da BASE e Air3, Associazione Italiana Registi, in cui professionisti del settore e pubblico si incontrano per guardare insieme sequenze selezionate di grande cinema e approfittare di un momento di networking e commistione di idee.
Per l’occasione, gli spazi post industriali di BASE si trasformano in una grande lounge con poltrone e divanetti, in cui mettersi comodi come nel salotto di casa ma contando su un grande schermo e un impianto audio di tutto rispetto.

Dopo la preview di gennaio dedicata ai video musicali, mercoledì 28 febbraio apre la stagione del Air3 Cinema Club con un appuntamento dedicato alle scene di inseguimento più spettacolari del cinema internazionale. Una panoramica ad alta tensione che svela i trucchi registici di questo esercizio di stile intramontabile.

Durante la serata si viaggia dal Giappone del capolavoro manga Akira, alle sterminate highway che attraversano il territorio americano in cui si consuma la leggendaria fuga – prima dalla routine e poi dalle volanti della polizia – di Thelma & Louise. Si passa poi dalla sequenza iniziale del più recente Baby Driver, in cui Edgar Wright ci regala un inseguimento magistrale sulle note di Bellbottoms dei Jon Spencer Blues Explosion, al Death Proof del genio splatter Tarantino, che mette in scena le acrobazie delle spericolate protagoniste femminili in fuga dal maniacale Stuntman Mike. Questi e altri capolavori per una serata mozzafiato.
_____________________________________________________________________________________________

INFORMAZIONI

mercoledì 28 febbraio 2018
ore 19.30
Ingresso gratuito

cinema
music
A Night For Charles Mingus
01.03.18
time : 21:30 - 00:30

Mingus. Personaggio eccentrico e legenda del Jazz contemporaneo mondiale. Protagonista attivo nelle vicende sociali dei mutamenti storici degli anni cinquanta e sessanta. Creativo ed originale nel suo approccio alla musica intesa come un perenne “work in progress”.
Il quartetto di Biagio Coppa attraverso una rilettura singolare ed imprevedibile del miglior repertorio del grande contrabbassista americano mantiene intatto e preserva lo spirito Mingusiano: Fables of Faubus, Self Portrait in Three Colours, Nostalgia in Time Square, Boogie Stop Shuffle, Jelly Roll.

Il canto ancestrale dei temi Mingus, il blues, la sperimentazione di nuove architetture musicali caratterizzano questo affascinante viaggio sonoro, irrinunciabile esperienza sensoriale, Echoes of the jungle.

Sul Palco:
Biagio Coppa: Sassofono
Marco Carboni: Chitarra
Stefano Dallaporta: Contrabbasso
Andrea Grillini: Batteria
_____________________________________________________

Giovedì 01 Marzo 2018
A Night for Charles Mingus a
Base Milano
H 21.30 – Ingresso 10€ + d.p./12€ in cassa

Un evento presentato da Arci Milano in collaborazione con Eventi e Trenta.

live-music
exhibition
WORDS WORKS_A speculative, anti-disciplinary design show
02.03.18
time : 14:30 - 22:30

Words Works è l’evento di lancio e il risultato finale di un’esperienza didattica e formativa interdisciplinare di quattro mesi all’interno del corso di Sintesi Finale C1 di Design della Comunicazione presso il Politecnico di Milano.
Il percorso è iniziato con l’incarico di progettare un’esperienza comunicativa legata a un insieme di parole sulle emozioni o sulla condizione umana. Durante la mostra gli utenti sono invitati a provare le macchine comunicative, i dispositivi e le esperienze interattive progettate dagli studenti – interpretando ogni parola – al fine di ottenere una maggiore comprensione della parola stessa.

Con la partecipazione di Simon Davies (Design Academy Eindhoven).

INGRESSO GRATUITO
________________

L’evento è stato progettato dai docenti e dagli studenti del Laboratorio di Sintesi Finale (C1) di Design della Comunicazione presso il Politecnico di Milano.
Con il patrocinio di Aiap, Associazione Italiana design della comunicazione visiva
________________

campoBASE
L’attestato HACCP
02.03.18
time : 18:00 - 22:00

” L’attestato HACCP ” è un corso di Lezione Non Riservate – 3° Ciclo un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

L’attestato HACCP (acronimo dall’inglese Hazard-Analysis and Control of Critical Points) è un protocollo (ovvero un insieme di procedure) volto a prevenire le possibili contaminazioni degli alimenti.
Per lavorare nell’industria alimentare, quindi per maneggiare alimenti e occuparsi di somministrazione occorre possedere, per legge, l’attestato HACCP.
L’attestato si ottiene dopo un corso di 4 ore e un esame ed ha una validità di 2 anni.

Marco Calderoni è un tecnologo alimentare specializzato nell’ideazione, la promozione e la valutazione di interventi di educazione alimentare nelle scuole di ogni ordine e grado.
Collabora da oltre dieci anni con istituzioni, cooperative, aziende e associazioni nella realizzazione di laboratori di cucina, di educazione al gusto e di educazione alimentare. La sua attività in questo settore si può scoprire visitando il sito del progetto mangia meglio (www.mangiameglio.com).
Dal 2012 collabora come tecnico/commerciale con particolare attenzione alla ricerca e sviluppo e all’assicurazione qualità per una piccola azienda di prodotti da forno biologici (www.bioeko.it). Dal 2013 collabora anche con un’azienda leader della grande distribuzione come docente nei corsi di aggiornamento professionale sul “Sistema HACCP”.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
Venerdi 2 Marzo 2018 – dalle 18.00 alle 22.00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione”  coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

workshop
campoBASE
Animation design in Realtà Aumentata
03.03.18 - 04.03.18
time : 10:00 - 18:00

All’interno di campoBASE, la scuola creativa di BASE Milano, un workshop pratico dedicato alla creatività applicata ai nuovi linguaggi multimediali.

Due giorni – curati da Bepart – finalizzati alla formazione di AR Content Creator e AR maker. Il workshop si focalizza su esercitazioni pratiche, attraverso l’uso di programmi grafici, accompagnate da riflessioni teoriche sugli sviluppi artistici, e non solo, della Realtà Aumentata.
Come materiale di partenza, i partecipanti utilizzano il magazine di BASEMilano, 10 manifesti d’autore create dagli illustratori di Illustri Festival. Le opere saranno oggetto di reinterpreazione personale da parte dei partecipanti e le migliori opere, saranno implementate e rese fruibili durante la Design Week in una mostra temporanea.

La realtà aumentata (AR, augmented reality) è un settore in forte crescita, con un volume di affari stimato in 20mld di euro nel 2016 a livello mondiale, destinato a crescere a 170mld nel 2020. La tecnologia AR è sempre più richiesta nelle industrie dell’animation design, web design, game design, digital art.

Le competenze trasmesse saranno replicabili in diversi ambiti e settori.
Requisiti: aperto a tutti, con precedenza a studenti e giovani professionisti nell’ambito dell’arte e design con competenze di Adobe Photoshop e/o Adobe Premier. E’ necessario portare il proprio computer, con installati i programmi di grafica.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
INFO
3-4 marzo dalle ore 10.00 alle 18.00
Costo 150 euro.
Sconto studenti del 33% – per informazioni: angelica.villa@base.milano.it
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

BEPART. Nasce nel 2014 ed è una start up innovativa che, attraverso la realtà aumentata, riempie la città di arte, design, video, suoni e parole. Lavora in ambito turistico-culturale sviluppando nuovi linguaggi multimediali e processi di produzione artistica che prevedano una fruizione nuova degli spazi urbani. La città viene aumentata, diventa luogo espositivo e scena creativa accessibile gratuitamente a cittadini e turisti attraverso gli smart device.

Joris Jaccarino, laurea in filosofia, fotografo e regista, studia e sperimenta il linguaggio visivo utilizzando le molteplici forme e possibilità dell’immagine; attualmente insegna nel laboratorio di “Sociologia Visiva” nel dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Statale di Milano. E’ co-fondatore e Cultural Manager di Bepart.

Giovanni Franchina è co-fondatore e amministratore di Bepart. Si occupa di management nel settore culturale e sociale. Studia filosofia e lavora per anni nel settore dell’arte contemporanea internazionale.

Jacopo Iaccarino, laurea in fisica, docente di matematica e fisica, sviluppatore di applicazioni AR-VR-CardBoard. E’ responsabile tecnico dell’app Bepart, della pubblicazione delle installazioni digitali nell’app e sugli store Apple e Android.

Giulia Capodieci, si occupa di contenuti e strategie digitali. Laureata in Beni culturali e Comunicazione, muove i primi passi curando i social di Meet the Media Guru. Dal 2016 segue la comunicazione di BASE Milano, tra cui il magazine bimestrale.

workshop
campoBASE
Che cos’è un’idea_workshop
03.03.18
time : 10:00 - 17:00

Cosa è un’idea? Da dove viene? Qual è il percorso da seguire per arrivare a trasformare un’idea in progetto? È possibile organizzare le idee intorno a un “saper fare” concreto e operativo? Avere un’idea è creare, è saper aspettare, selezionare, avere il coraggio di scartare e abbandonare.

Spazioalquadrato porta a #campoBASE, la scuola del fare creativo di BASE Milano, un workshop per supportare e attivare la creatività e metterla a servizio del proprio progetto. Lavorare con le idee serve a capire meglio cosa sono e da dove vengono, aiuta ad aumentare la fiducia nella propria creatività e utilizzarla come strumento concreto per risolvere problemi, conflitti, emergenze. Durante il workshop si spingerà la creatività a uscire dal rumore di fondo di informazioni e realtà digitali e ritrovare risorse e autenticità, fuori dalla propria comfort zone per portare innovazione in ogni ambito professionale e personale. Una giornata di pratiche creative, lezioni frontali e feed back personalizzati per imparare ad attivare il flusso di idee, condividere le intuizioni, avvalorare il nuovo e prendersi il rischio di sviluppare, individualmente e in gruppo, idee autenticamente innovative. Tornare a usare strumenti analogici per una pausa e un reset cognitivo che riporta a un fare creativo, in cui si rendono disponibili risorse inaspettate
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
INFO
Sabato 3 marzo – Dalle 10.00 alle 17.00
Costo 80 euro. Iscrizioni: http://base.milano.it/events/cose-unidea_workshop/
Massimo 20 partecipanti.
BASE Milano, via Bergognone 34
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
 
Spazioalquadrato è un un’avventura cognitiva sulla creatività, il rischio e la passione. E’ un tempo dedicato all’attivazione delle risorse e alla destrutturazione delle paure, una pausa dal costante flusso di informazioni e contenuti. I nostri workshop utilizzano gli strumenti dell’esperienza estetica (arte, poesia, fotografia, cinema) come base di lavoro, rendendo i partecipanti protagonisti di un nuovo saper fare.
 
Roberto Clemente, Franco Gonella e Elisa Massoni si occupano di creatività, comunicazione e impresa da vent’anni. Hanno storie professionali diverse e competenze complementari ma la loro felice esperienza professionale li ha convinti che la creatività non sian talento, ma una funzione da esercitare, praticare e tenere viva. Il loro lavoro con Spazioalquadrato ha l’obiettivo di riattivare risorse creative inaspettate attraverso un format di workshop innovativo.
—–
I DOCENTI
Elisa Massoni scrive su numerose testate, cura mostre, progetta siti e campagne strategiche nel settore del progetto e del design. Nel 2012 ha fondato Spazio, un albo periodico monografico per grandi e piccoli. Nel frattempo ha pubblicato un libro intitolato 100% Tobeus per Corraini, e ha continuato a occuparsi di progetti storytelling e comunicazione.
 
Roberto Clemente. Creative designer per il licensing Pantone, art director della casa editrice Libe Edizioni. Come illustratore e graphic designer progetta e disegna copertine di libri, l’immagine dei festival teatrali Tramedautore e Atlanti, diverse collezioni di tessuti per Zucchi e Toyobo. Insegna alla Naba nei dipartimenti Design e Comunicazione e Design. Si occupa anche di animazione, video, interventi dal vivo. I suoi lavori sono stati esposti a New York (The Knitting Factory), a San Francisco, Bilbao, Oslo, Chiasso (CAAC), Roma e Milano. Fa parte del gruppo artistico Dissociazioni Unite AR con Alex Mendizabal e Bruce McClure.
workshop
campoBASE
Weekend di critica cinematografica_dalla teoria alla pratica
03.03.18 - 04.03.18
time : 10:30 - 18:00

LongTake organizza una due-giorni dedicata all’analisi del film, partendo dalla “grammatica” cinematografica per arrivare ai modelli di valutazione di una pellicola, con la possibilità di mettere nero su bianco la propria passione.
____________________________________________________________________

PROGRAMMA

Sabato 3 marzo 2018
La mattina sarà dedicata all’approfondimento degli strumenti utili per una lettura più attenta e approfondita di ogni singola visione. Risponderemo a tanti quesiti: cos’è un dolly? Cosa si intende per piano-sequenza? Cos’è uno stacco sull’asse? In cosa consiste la regola dei 180°?
Nel pomeriggio, invece, verranno proiettate immagini e sequenze estratte dai più importanti film della storia del cinema: li utilizzeremo come esempio per comprendere al meglio il linguaggio della Settima arte.

Domenica 4 marzo 2018
La domenica mattina verranno illustrati i fondamenti della critica cinematografica odierna, con particolare riferimento a quella proposta via web. Attraverso una riflessione sul senso della critica cinematografica ai giorni nostri, si illustreranno modelli per poter valutare un film, capire come interpretarlo e impostare una recensione.
Il pomeriggio sarà dedicato alla parte pratica, con esercitazioni di critica e analisi di un cortometraggio per poter dare libero sfogo al proprio talento.

Il percorso sarà accompagnato da una ricca antologia filmica che ogni partecipante riceverà come sommario del lavoro svolto.
____________________________________________________________________

Dall’ABC all’analisi del film: la critica cinematografica ha una nuova regia! Il workshop sarà curato e presentato da Andrea Chimento, direttore di LongTake e critico de IlSole24Ore.com e Simone Soranna, critico della redazione di LongTake.
____________________________________________________________________

3 e 4 marzo 2018
ore 10.30 – 13.00 / 14.30 – 18.00
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 99€ per due giorni di workshop
BIGLIETTI: https://goo.gl/yQ46zS (il biglietto comprende entrambe le giornate di lezioni, non acquistabili singolarmente)
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

 

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

 

cinema, workshop
event
Dente & Guido Catalano
03.03.18 - 05.03.18
time : 21:30

DENTE e GUIDO CATALANO
“CONTEMPORANEAMENTE INSIEME”

Il 20 gennaio 2018 avrà inizio il primo tour nazionale di Dente e Guido Catalano, dal titolo “Contemporaneamente insieme”.
Rime semiacustiche, metafore in quattro quarti danzano, dando vita a uno spettacolo inedito ed estremamente originale con la regia di Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale.
Non un reading, non un concerto, non una commedia dialettale e nemmeno uno spettacolo circense, non un balletto, un workshop, uno spogliarello burlesco e neppure una dimostrazione di prodotti di bellezza o aspirapolveri: il cantautore emiliano e il poeta torinese incrociano chitarra e penna, per parlare d’amore a modo loro.

Info
Sabato 3 marzo 2018 – h 21.30 // SOLD OUT
Domenica 4 marzo 2018 – h 21.30 // SOLD OUT
Lunedì 5 marzo 2018 – h 21-30 // NUOVA DATA

prezzo 15 euro + d.d.p.
Biglietti su Mailticket

______________________________________________________________

Domenica 4 marzo alle ore 18.30 verrà proiettato “Sono Guido e non Guido”, il film su Guido Catalano ovvero “il più grande poeta professionista vivente”. Info e biglietti >> http://base.milano.it/events/proiezione_sono-guido-e-non-guido/

ATTENZIONE: il biglietto per la proiezione NON consente l’ingresso allo spettacolo “Contemporaneamente Insieme”. 

art
campoBASE
Animation design in Realtà Aumentata
03.03.18 - 04.03.18
time : 10:00 - 18:00

All’interno di campoBASE, la scuola creativa di BASE Milano, un workshop pratico dedicato alla creatività applicata ai nuovi linguaggi multimediali.

Due giorni – curati da Bepart – finalizzati alla formazione di AR Content Creator e AR maker. Il workshop si focalizza su esercitazioni pratiche, attraverso l’uso di programmi grafici, accompagnate da riflessioni teoriche sugli sviluppi artistici, e non solo, della Realtà Aumentata.
Come materiale di partenza, i partecipanti utilizzano il magazine di BASEMilano, 10 manifesti d’autore create dagli illustratori di Illustri Festival. Le opere saranno oggetto di reinterpreazione personale da parte dei partecipanti e le migliori opere, saranno implementate e rese fruibili durante la Design Week in una mostra temporanea.

La realtà aumentata (AR, augmented reality) è un settore in forte crescita, con un volume di affari stimato in 20mld di euro nel 2016 a livello mondiale, destinato a crescere a 170mld nel 2020. La tecnologia AR è sempre più richiesta nelle industrie dell’animation design, web design, game design, digital art.

Le competenze trasmesse saranno replicabili in diversi ambiti e settori.
Requisiti: aperto a tutti, con precedenza a studenti e giovani professionisti nell’ambito dell’arte e design con competenze di Adobe Photoshop e/o Adobe Premier. E’ necessario portare il proprio computer, con installati i programmi di grafica.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
INFO
3-4 marzo dalle ore 10.00 alle 18.00
Costo 150 euro.
Sconto studenti del 33% – per informazioni: angelica.villa@base.milano.it
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

BEPART. Nasce nel 2014 ed è una start up innovativa che, attraverso la realtà aumentata, riempie la città di arte, design, video, suoni e parole. Lavora in ambito turistico-culturale sviluppando nuovi linguaggi multimediali e processi di produzione artistica che prevedano una fruizione nuova degli spazi urbani. La città viene aumentata, diventa luogo espositivo e scena creativa accessibile gratuitamente a cittadini e turisti attraverso gli smart device.

Joris Jaccarino, laurea in filosofia, fotografo e regista, studia e sperimenta il linguaggio visivo utilizzando le molteplici forme e possibilità dell’immagine; attualmente insegna nel laboratorio di “Sociologia Visiva” nel dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Statale di Milano. E’ co-fondatore e Cultural Manager di Bepart.

Giovanni Franchina è co-fondatore e amministratore di Bepart. Si occupa di management nel settore culturale e sociale. Studia filosofia e lavora per anni nel settore dell’arte contemporanea internazionale.

Jacopo Iaccarino, laurea in fisica, docente di matematica e fisica, sviluppatore di applicazioni AR-VR-CardBoard. E’ responsabile tecnico dell’app Bepart, della pubblicazione delle installazioni digitali nell’app e sugli store Apple e Android.

Giulia Capodieci, si occupa di contenuti e strategie digitali. Laureata in Beni culturali e Comunicazione, muove i primi passi curando i social di Meet the Media Guru. Dal 2016 segue la comunicazione di BASE Milano, tra cui il magazine bimestrale.

workshop
campoBASE
Weekend di critica cinematografica_dalla teoria alla pratica
03.03.18 - 04.03.18
time : 10:30 - 18:00

LongTake organizza una due-giorni dedicata all’analisi del film, partendo dalla “grammatica” cinematografica per arrivare ai modelli di valutazione di una pellicola, con la possibilità di mettere nero su bianco la propria passione.
____________________________________________________________________

PROGRAMMA

Sabato 3 marzo 2018
La mattina sarà dedicata all’approfondimento degli strumenti utili per una lettura più attenta e approfondita di ogni singola visione. Risponderemo a tanti quesiti: cos’è un dolly? Cosa si intende per piano-sequenza? Cos’è uno stacco sull’asse? In cosa consiste la regola dei 180°?
Nel pomeriggio, invece, verranno proiettate immagini e sequenze estratte dai più importanti film della storia del cinema: li utilizzeremo come esempio per comprendere al meglio il linguaggio della Settima arte.

Domenica 4 marzo 2018
La domenica mattina verranno illustrati i fondamenti della critica cinematografica odierna, con particolare riferimento a quella proposta via web. Attraverso una riflessione sul senso della critica cinematografica ai giorni nostri, si illustreranno modelli per poter valutare un film, capire come interpretarlo e impostare una recensione.
Il pomeriggio sarà dedicato alla parte pratica, con esercitazioni di critica e analisi di un cortometraggio per poter dare libero sfogo al proprio talento.

Il percorso sarà accompagnato da una ricca antologia filmica che ogni partecipante riceverà come sommario del lavoro svolto.
____________________________________________________________________

Dall’ABC all’analisi del film: la critica cinematografica ha una nuova regia! Il workshop sarà curato e presentato da Andrea Chimento, direttore di LongTake e critico de IlSole24Ore.com e Simone Soranna, critico della redazione di LongTake.
____________________________________________________________________

3 e 4 marzo 2018
ore 10.30 – 13.00 / 14.30 – 18.00
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 99€ per due giorni di workshop
BIGLIETTI: https://goo.gl/yQ46zS (il biglietto comprende entrambe le giornate di lezioni, non acquistabili singolarmente)
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

 

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

 

cinema, workshop
event
PROIEZIONE_”Sono Guido e non Guido”
04.03.18
time : 18:30 - 21:30

Il film su Guido Catalano, “il più grande poeta professionista vivente” aprirà la data milanese di “Contemporaneamente insieme”, lo spettacolo di Dente e Guido Catalano.

Una proiezione-evento per svelarvi un segreto.
Un segreto di nome Armando Catalano. Armando non è solo il fratello gemello di Guido: è anche il vero autore di tutte le poesie, il vero artefice del mito.
Ma come sono riusciti i due gemelli a mantenere il segreto fino ad ora? Come stanno veramente le cose?

“Sono Guido e non Guido”, il folle mockumentary di Alessandro Maria Buonomo, vi svelerà la verità sul fenomeno letterario del decennio: rock star, sex simbol e…farabutto.

Annunciamo la presenza in sala in carne, ossa e testosterone di Guido Catalano, che lo vedrà salire sul palco di BASE Milano insieme al cantautore DENTE per il tour “Contemporaneamente insieme”.
__________________________________________________________________

INFO
Domenica 4 marzo 2018
dalle 18.30 alle 21.30
Ingresso 5€
Biglietti qui > http://bit.ly/GuidoGuidaABase
__________________________________________________________________

La proiezione aprirà la seconda data milanese di “Contemporaneamente Insieme”, lo spettacolo di Dente e Guido Catalano in BASE dal 3 al 5 marzo. Info e biglietti qui > http://base.milano.it/events/dente-guido-catalano_milano/

ATTENZIONE: il biglietto per la proiezione NON include lo spettacolo “Contemporaneamente Insieme”.
La data del 4 marzo è sold out, e non sarà possibile acquistare il biglietto d’ingresso in cassa la sera dell’evento.

cinema
event
Dente & Guido Catalano
03.03.18 - 05.03.18
time : 21:30

DENTE e GUIDO CATALANO
“CONTEMPORANEAMENTE INSIEME”

Il 20 gennaio 2018 avrà inizio il primo tour nazionale di Dente e Guido Catalano, dal titolo “Contemporaneamente insieme”.
Rime semiacustiche, metafore in quattro quarti danzano, dando vita a uno spettacolo inedito ed estremamente originale con la regia di Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale.
Non un reading, non un concerto, non una commedia dialettale e nemmeno uno spettacolo circense, non un balletto, un workshop, uno spogliarello burlesco e neppure una dimostrazione di prodotti di bellezza o aspirapolveri: il cantautore emiliano e il poeta torinese incrociano chitarra e penna, per parlare d’amore a modo loro.

Info
Sabato 3 marzo 2018 – h 21.30 // SOLD OUT
Domenica 4 marzo 2018 – h 21.30 // SOLD OUT
Lunedì 5 marzo 2018 – h 21-30 // NUOVA DATA

prezzo 15 euro + d.d.p.
Biglietti su Mailticket

______________________________________________________________

Domenica 4 marzo alle ore 18.30 verrà proiettato “Sono Guido e non Guido”, il film su Guido Catalano ovvero “il più grande poeta professionista vivente”. Info e biglietti >> http://base.milano.it/events/proiezione_sono-guido-e-non-guido/

ATTENZIONE: il biglietto per la proiezione NON consente l’ingresso allo spettacolo “Contemporaneamente Insieme”. 

art
campoBASE
Formazione all’educazione alimentare
05.03.18
time : 18:00 - 22:00

Formazione all’educazione alimentare è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso si propone di formare educatori, animatori, insegnanti, genitori a lavorare con bambini e ragazzini sull’educazione alimentare, per poter far lavorare i bambini col cibo, fargli costruire un buon rapporto con l’alimentazione al fine di alimentarsi meglio e preferire alimenti più sani e genuini.
Marco (scienziato degli alimenti specializzato con dottorato di ricerca svolto anche alla Columbia University di New York in educazione alimentare) spiegherà con nozioni teoriche ed esempi pratici (giochi, attività) come fare educazione alimentare, come si stila un diario alimentare, come si raccolgono le abitudini alimentari, come si analizzano, cosa si può fare con i genitori o a scuola, le differenze tra le varie età etc.

Il docente Marco Calderoni è un tecnologo alimentare specializzato nell’ideazione, la promozione e la valutazione di interventi di educazione alimentare nelle scuole di ogni ordine e grado. Collabora da oltre dieci anni con istituzioni, cooperative, aziende e associazioni nella realizzazione di laboratori di cucina, di educazione al gusto e di educazione alimentare.
La sua attività in questo settore si può scoprire visitando il sito del progetto [Mangia Meglio]
Dal 2012 collabora come tecnico/commerciale con particolare attenzione alla ricerca e sviluppo e all’assicurazione qualità per una piccola azienda di prodotti da forno biologici. Dal 2013 collabora anche con un’azienda leader della grande distribuzione come docente nei corsi di aggiornamento professionale sul “Sistema HACCP”.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
5 e 12 Marzo 2018, dalle ore 18:00 alle 22:00
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

workshop
event
Dente & Guido Catalano
03.03.18 - 05.03.18
time : 21:30

DENTE e GUIDO CATALANO
“CONTEMPORANEAMENTE INSIEME”

Il 20 gennaio 2018 avrà inizio il primo tour nazionale di Dente e Guido Catalano, dal titolo “Contemporaneamente insieme”.
Rime semiacustiche, metafore in quattro quarti danzano, dando vita a uno spettacolo inedito ed estremamente originale con la regia di Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale.
Non un reading, non un concerto, non una commedia dialettale e nemmeno uno spettacolo circense, non un balletto, un workshop, uno spogliarello burlesco e neppure una dimostrazione di prodotti di bellezza o aspirapolveri: il cantautore emiliano e il poeta torinese incrociano chitarra e penna, per parlare d’amore a modo loro.

Info
Sabato 3 marzo 2018 – h 21.30 // SOLD OUT
Domenica 4 marzo 2018 – h 21.30 // SOLD OUT
Lunedì 5 marzo 2018 – h 21-30 // NUOVA DATA

prezzo 15 euro + d.d.p.
Biglietti su Mailticket

______________________________________________________________

Domenica 4 marzo alle ore 18.30 verrà proiettato “Sono Guido e non Guido”, il film su Guido Catalano ovvero “il più grande poeta professionista vivente”. Info e biglietti >> http://base.milano.it/events/proiezione_sono-guido-e-non-guido/

ATTENZIONE: il biglietto per la proiezione NON consente l’ingresso allo spettacolo “Contemporaneamente Insieme”. 

art
campoBASE
Raccontare sui Social Media
06.03.18 - 08.03.18
time : 19:30 - 22:30

“Raccontare sui Social Media” è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Essere presenti sui social non per cacciare like ma per intessere un dialogo. Il corso propone strumenti e strategie per far emergere l’identità del proprio progetto attraverso lo storytelling. Il percorso si articola attraverso una riflessione sul funzionamento dei social network oggi, l’analisi di case history e un’esercitazione pratica.

Giulia Capodieci si occupa di contenuti e strategie digitali. Laureata in Beni culturali e Comunicazione, muove i primi passi curando i social di Meet the Media Guru e i contenuti per il progetto di esplorazione urbana Wonder Way. Dal 2016 segue la comunicazione di BASE Milano. Il suo motto personale è “Penso laterale ma rigo dritto”.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
6-7-8 Marzo 2018, ore 19:30 / 22:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

learning, workshop
campoBASE
Raccontare sui Social Media
06.03.18 - 08.03.18
time : 19:30 - 22:30

“Raccontare sui Social Media” è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Essere presenti sui social non per cacciare like ma per intessere un dialogo. Il corso propone strumenti e strategie per far emergere l’identità del proprio progetto attraverso lo storytelling. Il percorso si articola attraverso una riflessione sul funzionamento dei social network oggi, l’analisi di case history e un’esercitazione pratica.

Giulia Capodieci si occupa di contenuti e strategie digitali. Laureata in Beni culturali e Comunicazione, muove i primi passi curando i social di Meet the Media Guru e i contenuti per il progetto di esplorazione urbana Wonder Way. Dal 2016 segue la comunicazione di BASE Milano. Il suo motto personale è “Penso laterale ma rigo dritto”.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
6-7-8 Marzo 2018, ore 19:30 / 22:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

learning, workshop
campoBASE
Raccontare sui Social Media
06.03.18 - 08.03.18
time : 19:30 - 22:30

“Raccontare sui Social Media” è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Essere presenti sui social non per cacciare like ma per intessere un dialogo. Il corso propone strumenti e strategie per far emergere l’identità del proprio progetto attraverso lo storytelling. Il percorso si articola attraverso una riflessione sul funzionamento dei social network oggi, l’analisi di case history e un’esercitazione pratica.

Giulia Capodieci si occupa di contenuti e strategie digitali. Laureata in Beni culturali e Comunicazione, muove i primi passi curando i social di Meet the Media Guru e i contenuti per il progetto di esplorazione urbana Wonder Way. Dal 2016 segue la comunicazione di BASE Milano. Il suo motto personale è “Penso laterale ma rigo dritto”.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
6-7-8 Marzo 2018, ore 19:30 / 22:30
Costo 120 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

learning, workshop
campoBASE
Fondamenti di social Media Marketing
09.03.18 - 11.03.18
time : 18:30

Fondamenti di social Media Marketing è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Oggi i Social Media sono strumenti spesso indispensabili per raggiungere un pubblico sempre più mirato. In tre moduli racconteremo le tecniche base e tutti i trucchi del mestiere per costruire la nostra web identity: per piani care una strategia e cace, sponsorizzare la nostra attività sui canali social e capire se ha successo.

la docente
Mariana “Winch” Marenghi, classe ’81,due lauree e un’agenzia che si occupa di comunicazione digitale e innovazione: Ascolta le reti, osserva le persone e crea contatti tra loro. Cerca di creare opportunità, e intercettare l’innovazione, in un mondo dove Miami e Milano sono a 6 secondi di distanza, il tempo di invio di un p.m. in Facebook.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
9 Marzo 2018, dalle ore 18:30 alle 21:30 –10 e 11 Marzo 2018, dalle ore 11.00 alle 16:00 (pausa dalle 13:00 alle 14:00)
Costo 150 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

design, graphic-design, learning, workshop
music
BACH BOX
09.03.18 - 11.03.18
time : 21:00

Bach VS elettronica. Il pianista, direttore e divulgatore svizzero-belga Matthieu Mantanus e il suo computer, si immergono nei visual dell’artista Sara Caliumi per un viaggio crossover tra i contrappunti della Partita n.1 di Bach e le immagini, i suoni e i rumori delle nostre vite iper-connesse. L’alternanza tra le danze della Partita di Bach e le loro variazioni elettroniche, scritte dallo stesso Mantanus, viene eseguita dal vivo.
In due parole? I Daft Punk che intervistano Bach.


Matthieu Mantanus, idea & performance
Sara Caliumi, visual

musica di J.S. Bach (Partita in sib n.1 BWV 825) e MHU (Electronic variations on Bach’s BWV 825 -mhu.space/bachbox)

una produzione del JeansMusic lab – www.jeans.music.com
_______________________________________________________________

INFORMAZIONI

venerdì 9 e sabato 10 marzo 2018
apertura porte ore 21.00
inizio concerto ore 21.30

domenica 11 marzo 2018
apertura porte ore 18.00
inizio concerto ore 18.30

BASE Milano, via Bergognone 34
10€ + d.p.

BIGLIETTI
live-music
campoBASE
Fondamenti di social Media Marketing
09.03.18 - 11.03.18
time : 18:30

Fondamenti di social Media Marketing è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Oggi i Social Media sono strumenti spesso indispensabili per raggiungere un pubblico sempre più mirato. In tre moduli racconteremo le tecniche base e tutti i trucchi del mestiere per costruire la nostra web identity: per piani care una strategia e cace, sponsorizzare la nostra attività sui canali social e capire se ha successo.

la docente
Mariana “Winch” Marenghi, classe ’81,due lauree e un’agenzia che si occupa di comunicazione digitale e innovazione: Ascolta le reti, osserva le persone e crea contatti tra loro. Cerca di creare opportunità, e intercettare l’innovazione, in un mondo dove Miami e Milano sono a 6 secondi di distanza, il tempo di invio di un p.m. in Facebook.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
9 Marzo 2018, dalle ore 18:30 alle 21:30 –10 e 11 Marzo 2018, dalle ore 11.00 alle 16:00 (pausa dalle 13:00 alle 14:00)
Costo 150 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

design, graphic-design, learning, workshop
music
BACH BOX
09.03.18 - 11.03.18
time : 21:00

Bach VS elettronica. Il pianista, direttore e divulgatore svizzero-belga Matthieu Mantanus e il suo computer, si immergono nei visual dell’artista Sara Caliumi per un viaggio crossover tra i contrappunti della Partita n.1 di Bach e le immagini, i suoni e i rumori delle nostre vite iper-connesse. L’alternanza tra le danze della Partita di Bach e le loro variazioni elettroniche, scritte dallo stesso Mantanus, viene eseguita dal vivo.
In due parole? I Daft Punk che intervistano Bach.


Matthieu Mantanus, idea & performance
Sara Caliumi, visual

musica di J.S. Bach (Partita in sib n.1 BWV 825) e MHU (Electronic variations on Bach’s BWV 825 -mhu.space/bachbox)

una produzione del JeansMusic lab – www.jeans.music.com
_______________________________________________________________

INFORMAZIONI

venerdì 9 e sabato 10 marzo 2018
apertura porte ore 21.00
inizio concerto ore 21.30

domenica 11 marzo 2018
apertura porte ore 18.00
inizio concerto ore 18.30

BASE Milano, via Bergognone 34
10€ + d.p.

BIGLIETTI
live-music
campoBASE
Fondamenti di social Media Marketing
09.03.18 - 11.03.18
time : 18:30

Fondamenti di social Media Marketing è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Oggi i Social Media sono strumenti spesso indispensabili per raggiungere un pubblico sempre più mirato. In tre moduli racconteremo le tecniche base e tutti i trucchi del mestiere per costruire la nostra web identity: per piani care una strategia e cace, sponsorizzare la nostra attività sui canali social e capire se ha successo.

la docente
Mariana “Winch” Marenghi, classe ’81,due lauree e un’agenzia che si occupa di comunicazione digitale e innovazione: Ascolta le reti, osserva le persone e crea contatti tra loro. Cerca di creare opportunità, e intercettare l’innovazione, in un mondo dove Miami e Milano sono a 6 secondi di distanza, il tempo di invio di un p.m. in Facebook.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
9 Marzo 2018, dalle ore 18:30 alle 21:30 –10 e 11 Marzo 2018, dalle ore 11.00 alle 16:00 (pausa dalle 13:00 alle 14:00)
Costo 150 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

design, graphic-design, learning, workshop
music
BACH BOX
09.03.18 - 11.03.18
time : 21:00

Bach VS elettronica. Il pianista, direttore e divulgatore svizzero-belga Matthieu Mantanus e il suo computer, si immergono nei visual dell’artista Sara Caliumi per un viaggio crossover tra i contrappunti della Partita n.1 di Bach e le immagini, i suoni e i rumori delle nostre vite iper-connesse. L’alternanza tra le danze della Partita di Bach e le loro variazioni elettroniche, scritte dallo stesso Mantanus, viene eseguita dal vivo.
In due parole? I Daft Punk che intervistano Bach.


Matthieu Mantanus, idea & performance
Sara Caliumi, visual

musica di J.S. Bach (Partita in sib n.1 BWV 825) e MHU (Electronic variations on Bach’s BWV 825 -mhu.space/bachbox)

una produzione del JeansMusic lab – www.jeans.music.com
_______________________________________________________________

INFORMAZIONI

venerdì 9 e sabato 10 marzo 2018
apertura porte ore 21.00
inizio concerto ore 21.30

domenica 11 marzo 2018
apertura porte ore 18.00
inizio concerto ore 18.30

BASE Milano, via Bergognone 34
10€ + d.p.

BIGLIETTI
live-music
event
MILANO DIGITAL WEEK
15.03.18 - 18.03.18
time : 09:00 - 22:00

Milano Digital Week è una finestra aperta sulla trasformazione digitale che sta cambiando il modo di vivere la città. Quattro giorni dedicati alla produzione di conoscenza e innovazione attraverso il digitale: un’opportunità di riflessione e confronto per cittadini, aziende, istituzioni, università e centri di ricerca.

Un’occasione per scoprire i tanti volti della Milano digitale: dai brand specializzati alle startup, dai centri di produzione del sapere alle realtà che sperimentano, dai fablab alle manifatture digitali.

BASE è l’headquarter della manifestazione con un palinsesto tutto dedicato all’innovazione digitale.

tech
event
MILANO DIGITAL WEEK
15.03.18 - 18.03.18
time : 09:00 - 22:00

Milano Digital Week è una finestra aperta sulla trasformazione digitale che sta cambiando il modo di vivere la città. Quattro giorni dedicati alla produzione di conoscenza e innovazione attraverso il digitale: un’opportunità di riflessione e confronto per cittadini, aziende, istituzioni, università e centri di ricerca.

Un’occasione per scoprire i tanti volti della Milano digitale: dai brand specializzati alle startup, dai centri di produzione del sapere alle realtà che sperimentano, dai fablab alle manifatture digitali.

BASE è l’headquarter della manifestazione con un palinsesto tutto dedicato all’innovazione digitale.

tech
event
ULTRAREAL WORLD_MARCH ISSUE
16.03.18 - 18.03.18
time : 15:00

Quindici postazioni, quindici visori, una sala: in BASE il primo cinema 360° in Italia. La rivoluzione, oltre ai mezzi tecnologici, è nello sguardo, e non soltanto quello del regista: lo spettatore è chiamato a “fare” il suo film scegliendo tra molteplici punti di vista.
Ultrareal World è un progetto di #milanofilmfestival e #BASEMilano realizzato in collaborazione con Fastweb Digital Academy, la nuova scuola per le professioni digitali, e grazie ai visori #Samsung Gear VR.

La sala sarà aperta da venerdì 16 a domenica 18 marzo 2018.

PROGRAMMA IN VIA DI DEFINIZIONE.

cinema
event
MILANO DIGITAL WEEK
15.03.18 - 18.03.18
time : 09:00 - 22:00

Milano Digital Week è una finestra aperta sulla trasformazione digitale che sta cambiando il modo di vivere la città. Quattro giorni dedicati alla produzione di conoscenza e innovazione attraverso il digitale: un’opportunità di riflessione e confronto per cittadini, aziende, istituzioni, università e centri di ricerca.

Un’occasione per scoprire i tanti volti della Milano digitale: dai brand specializzati alle startup, dai centri di produzione del sapere alle realtà che sperimentano, dai fablab alle manifatture digitali.

BASE è l’headquarter della manifestazione con un palinsesto tutto dedicato all’innovazione digitale.

tech
campoBASE
Il cinema di Stanley Kubrick
17.03.18
time : 15:00 - 19:00

A BASE Milano torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, uno dei registi più celebri di sempre, il cui cinema unico e personale non smette di suscitare emozioni: Stanley Kubrick.

Un incontro per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal direttore di LongTake Andrea Chimento, il workshop è pensato per i fan di Stanley Kubrick e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine dell’incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Kubrick (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
_______________________________________________________________________

DOVE
BASE Milano

QUANDO
17 marzo 2018
h 15.00 – 19.00

COSTO
35€ + commissioni

INFORMAZIONI
redazione@longtake.it

BIGLIETTI
https://goo.gl/doDKz5

cinema
event
ULTRAREAL WORLD_MARCH ISSUE
16.03.18 - 18.03.18
time : 15:00

Quindici postazioni, quindici visori, una sala: in BASE il primo cinema 360° in Italia. La rivoluzione, oltre ai mezzi tecnologici, è nello sguardo, e non soltanto quello del regista: lo spettatore è chiamato a “fare” il suo film scegliendo tra molteplici punti di vista.
Ultrareal World è un progetto di #milanofilmfestival e #BASEMilano realizzato in collaborazione con Fastweb Digital Academy, la nuova scuola per le professioni digitali, e grazie ai visori #Samsung Gear VR.

La sala sarà aperta da venerdì 16 a domenica 18 marzo 2018.

PROGRAMMA IN VIA DI DEFINIZIONE.

cinema
event
MILANO DIGITAL WEEK
15.03.18 - 18.03.18
time : 09:00 - 22:00

Milano Digital Week è una finestra aperta sulla trasformazione digitale che sta cambiando il modo di vivere la città. Quattro giorni dedicati alla produzione di conoscenza e innovazione attraverso il digitale: un’opportunità di riflessione e confronto per cittadini, aziende, istituzioni, università e centri di ricerca.

Un’occasione per scoprire i tanti volti della Milano digitale: dai brand specializzati alle startup, dai centri di produzione del sapere alle realtà che sperimentano, dai fablab alle manifatture digitali.

BASE è l’headquarter della manifestazione con un palinsesto tutto dedicato all’innovazione digitale.

tech
event
ULTRAREAL WORLD_MARCH ISSUE
16.03.18 - 18.03.18
time : 15:00

Quindici postazioni, quindici visori, una sala: in BASE il primo cinema 360° in Italia. La rivoluzione, oltre ai mezzi tecnologici, è nello sguardo, e non soltanto quello del regista: lo spettatore è chiamato a “fare” il suo film scegliendo tra molteplici punti di vista.
Ultrareal World è un progetto di #milanofilmfestival e #BASEMilano realizzato in collaborazione con Fastweb Digital Academy, la nuova scuola per le professioni digitali, e grazie ai visori #Samsung Gear VR.

La sala sarà aperta da venerdì 16 a domenica 18 marzo 2018.

PROGRAMMA IN VIA DI DEFINIZIONE.

cinema
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
campoBASE
Web design con WordPress
20.03.18 - 22.03.18
time : 19:00

Web design con WordPress è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso
Il corso ti consentirà di muovere i primi passi con WordPress, passando in rassegna tutte le possibilità offerte da questo potente strumento. WordPress infatti non è più una piattaforma di blogging, e nemmeno un semplice CMS open source: WordPress può essere considerato il sistema operativo del web.
Sia che intendi sviluppare un un sito web che ti presenti, per una piccola realtà o un semplice spazio per comunicare il tuo progetto, WordPress rappresenta sicuramente un’ottima soluzione. Grazie ai numerosi temi e plugin disponibili, scoprirai inoltre quanto è facile e veloce aggiungere nuove funzioni e ottenere buoni risultati grafici ed estetici.

Ylbert Durishti, laureato all’Accademia di Brera, dal 2008 è docente di Web Design all’ACME – Accademia di Belle Arti Europea dei Media a Milano. Tra il 2006 e il 2009 ha insegnato come Tutor all’Accademia di Brera a Milano. Nel 2016 è docente di Grafica e Web design per il progetto Mi Generation Camp del Comune di Milano.
Fondatore di Ylbis Studio, come grafico e web designer cura la progettazione, realizzazione e gestione di siti web statici e CMS, grafica coordinata, impaginazione e stampa. Nel 2007 è tra i primi autori in Italia a creare un foto-blog in tempo reale via smartphone.
Da sempre è un sostenitore della filosofia Open Source e delle attività sociali nell’ambito della promozione culturale. Nel 2014 è tra i vincitori di Young Art Pitch.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-22-27 Marzo 2018, dalle ore 19:00 alle 22:00
Costo 150 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

design, graphic-design, learning, workshop
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
campoBASE
Kaba. Arte da copertina. Workshop con Gianluca Folì
21.03.18 - 22.03.18
time : 10:00 - 17:00
Kabā in giapponese significa copertina. All’interno di campoBASE – la scuola del “fare creativo” di BASE Milano – l’illustratore Gianluca Folì, conduce un workshop-seminario per percorre le prime fasi progettuali di una copertina editoriale fino alla realizzazione finale.
Seguiremo non solo un percorso creativo dove verrete messi all’opera su progetti con tempistiche e richieste reali da parte degli art director, ma anche tecnico con calibrazione di strumenti digitali quali scanner e monitor, dei media analogici quali inchiostri, acquerelli e grafite passando poi per le tecniche di scansione digitale fino alla modifica in photoshop e l’output di stampa, per poter lavorare in modo più preciso e consapevole sul risultato finale.

ARGOMENTI TRATTATI
– Ragioni di una copertina
– Tipologia clienti
– Ricerca e prime suggestioni
– Realizzazione bozze e lumi tonali
– Approfondire il concetto scelto
– Studio formale e cromatico
– Finalizzazione della copertina
– Differenza fra colore additivo (RGB e RYB) e colore sottrattivo (CMYK)
– Strumenti di acquisizione colore
– Strumenti di calibrazione colore
– Preparazione dell’immagine su carta e preparazione alla scansione
– Accorgimenti pre scansione
– Utilizzo Strumenti correzione colore in Photoshop

Gianluca Folì è un illustratore il cui lavoro è riconosciuto e premiato a livello internazionale. Dal suo studio di Grottaferrata nei Castelli Romani lavora con clienti di tutto il mondo come Les Echos, The Boston Globe, Il Corriere della Sera, Feltrinelli, Mondadori, Taschen, Zoolibri. Ha esposto a New York, Los Angeles e Tokyo. Con la copertina de “La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin” ha vinto la medaglia d’oro della Society of Illustrators.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
INFO
Mercoledì 21 e giovedì 22 marzo 2018 – Dalle 10.00 alle 17.00
Costo 160 euro. Entro il 16 gennaio, sconto del 15% inserendo il codice earlyBASE.
Massimo 15 partecipanti. Il workshop si attiverà al raggiungimento di 10 iscritti.
Materiali: blocco schizzi, matite HB, 2H, 6B o qualsiasi materiale creativo di vostro uso, portatili con Adobe Photoshop, Acrobat e VueScan (freeware).
Info angelica.villa@base.milano.it
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

workshop
campoBASE
Web design con WordPress
20.03.18 - 22.03.18
time : 19:00

Web design con WordPress è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso
Il corso ti consentirà di muovere i primi passi con WordPress, passando in rassegna tutte le possibilità offerte da questo potente strumento. WordPress infatti non è più una piattaforma di blogging, e nemmeno un semplice CMS open source: WordPress può essere considerato il sistema operativo del web.
Sia che intendi sviluppare un un sito web che ti presenti, per una piccola realtà o un semplice spazio per comunicare il tuo progetto, WordPress rappresenta sicuramente un’ottima soluzione. Grazie ai numerosi temi e plugin disponibili, scoprirai inoltre quanto è facile e veloce aggiungere nuove funzioni e ottenere buoni risultati grafici ed estetici.

Ylbert Durishti, laureato all’Accademia di Brera, dal 2008 è docente di Web Design all’ACME – Accademia di Belle Arti Europea dei Media a Milano. Tra il 2006 e il 2009 ha insegnato come Tutor all’Accademia di Brera a Milano. Nel 2016 è docente di Grafica e Web design per il progetto Mi Generation Camp del Comune di Milano.
Fondatore di Ylbis Studio, come grafico e web designer cura la progettazione, realizzazione e gestione di siti web statici e CMS, grafica coordinata, impaginazione e stampa. Nel 2007 è tra i primi autori in Italia a creare un foto-blog in tempo reale via smartphone.
Da sempre è un sostenitore della filosofia Open Source e delle attività sociali nell’ambito della promozione culturale. Nel 2014 è tra i vincitori di Young Art Pitch.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-22-27 Marzo 2018, dalle ore 19:00 alle 22:00
Costo 150 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

design, graphic-design, learning, workshop
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
campoBASE
Kaba. Arte da copertina. Workshop con Gianluca Folì
21.03.18 - 22.03.18
time : 10:00 - 17:00
Kabā in giapponese significa copertina. All’interno di campoBASE – la scuola del “fare creativo” di BASE Milano – l’illustratore Gianluca Folì, conduce un workshop-seminario per percorre le prime fasi progettuali di una copertina editoriale fino alla realizzazione finale.
Seguiremo non solo un percorso creativo dove verrete messi all’opera su progetti con tempistiche e richieste reali da parte degli art director, ma anche tecnico con calibrazione di strumenti digitali quali scanner e monitor, dei media analogici quali inchiostri, acquerelli e grafite passando poi per le tecniche di scansione digitale fino alla modifica in photoshop e l’output di stampa, per poter lavorare in modo più preciso e consapevole sul risultato finale.

ARGOMENTI TRATTATI
– Ragioni di una copertina
– Tipologia clienti
– Ricerca e prime suggestioni
– Realizzazione bozze e lumi tonali
– Approfondire il concetto scelto
– Studio formale e cromatico
– Finalizzazione della copertina
– Differenza fra colore additivo (RGB e RYB) e colore sottrattivo (CMYK)
– Strumenti di acquisizione colore
– Strumenti di calibrazione colore
– Preparazione dell’immagine su carta e preparazione alla scansione
– Accorgimenti pre scansione
– Utilizzo Strumenti correzione colore in Photoshop

Gianluca Folì è un illustratore il cui lavoro è riconosciuto e premiato a livello internazionale. Dal suo studio di Grottaferrata nei Castelli Romani lavora con clienti di tutto il mondo come Les Echos, The Boston Globe, Il Corriere della Sera, Feltrinelli, Mondadori, Taschen, Zoolibri. Ha esposto a New York, Los Angeles e Tokyo. Con la copertina de “La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin” ha vinto la medaglia d’oro della Society of Illustrators.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
INFO
Mercoledì 21 e giovedì 22 marzo 2018 – Dalle 10.00 alle 17.00
Costo 160 euro. Entro il 16 gennaio, sconto del 15% inserendo il codice earlyBASE.
Massimo 15 partecipanti. Il workshop si attiverà al raggiungimento di 10 iscritti.
Materiali: blocco schizzi, matite HB, 2H, 6B o qualsiasi materiale creativo di vostro uso, portatili con Adobe Photoshop, Acrobat e VueScan (freeware).
Info angelica.villa@base.milano.it
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

workshop
campoBASE
Web design con WordPress
20.03.18 - 22.03.18
time : 19:00

Web design con WordPress è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso
Il corso ti consentirà di muovere i primi passi con WordPress, passando in rassegna tutte le possibilità offerte da questo potente strumento. WordPress infatti non è più una piattaforma di blogging, e nemmeno un semplice CMS open source: WordPress può essere considerato il sistema operativo del web.
Sia che intendi sviluppare un un sito web che ti presenti, per una piccola realtà o un semplice spazio per comunicare il tuo progetto, WordPress rappresenta sicuramente un’ottima soluzione. Grazie ai numerosi temi e plugin disponibili, scoprirai inoltre quanto è facile e veloce aggiungere nuove funzioni e ottenere buoni risultati grafici ed estetici.

Ylbert Durishti, laureato all’Accademia di Brera, dal 2008 è docente di Web Design all’ACME – Accademia di Belle Arti Europea dei Media a Milano. Tra il 2006 e il 2009 ha insegnato come Tutor all’Accademia di Brera a Milano. Nel 2016 è docente di Grafica e Web design per il progetto Mi Generation Camp del Comune di Milano.
Fondatore di Ylbis Studio, come grafico e web designer cura la progettazione, realizzazione e gestione di siti web statici e CMS, grafica coordinata, impaginazione e stampa. Nel 2007 è tra i primi autori in Italia a creare un foto-blog in tempo reale via smartphone.
Da sempre è un sostenitore della filosofia Open Source e delle attività sociali nell’ambito della promozione culturale. Nel 2014 è tra i vincitori di Young Art Pitch.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
20-21-22-27 Marzo 2018, dalle ore 19:00 alle 22:00
Costo 150 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

design, graphic-design, learning, workshop
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
music
Swing Circus_The First Italian Electro-Swing Party
31.03.18
time : 22:00 - 03:30

★★★///// SABATO 31.03.2018 \\\\\★★★
The Sweet Life Society & Edizioni Rubate presentano
Swing Circus // The First italian Electro-Swing Party

dalle 22 con:
The Sweet Life Society Orchestra
+ Special Guests

FreshVintage muzik, Lindy hop, Special Photo set, Moustache make upperz, Dress Code retrò, Baffi a go go and many more…
www.thesweetliferecords.com

★★★♪ ♫♪ ♫○ ● ○ ● ♪ ♫♪ ♫○ ● ○ ● ♪ ♫♪ ♫★★★

Signore e Signori,
Ladies and Gentlemen,

Dopo sette anni a Torino e due a Genova, un sold out a Milano e varie serate in giro per lo stivale e non solo Swing Circus // The First italian Electro-Swing Party torna nuovamente in città!
l’allegra carovana dello SWING CIRCUS arriverà a BASE Milano per regalarci una notte con la magia del circo ed il fascino di uno swing tutto nuovo, nato oltralpe dalla fusione con la musica elettronica.

Un’ondata di festa e buone vibrazioni nel cuore della città ci accompagnerà in un viaggio spaziotemporale fra suoni vecchi e nuovi, circo, fotografia e tanto altro, ospiti speciali saranno i The Sweet Life Society e la loro Orchestra, paladini nazionali del Vintage Remix con il loro travolgente show che negli anni ha fatto ballare il pubblico dei più importanti festival e club europei.

Perciò fatevi belli e portate con voi tutta la vostra felicità. SWING CIRCUS sta arrivando!!

★★★♪ ♫♪ ♫○ ● ○ ● ♪ ♫♪ ♫○ ● ○ ● ♪ ♫♪ ♫★★★

BASE Milano, via Bergognone 34 (MM2 P.ta Genova)
sabato 31 marzo 2018
dalle 22.00 alle 3.30

 

live-music
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Amministrare una piccola associazione nonprofit
03.04.18 - 04.04.18
time : 18:00 - 21:00

“Amministrare una piccola associazione nonprofit: contabilità, fisco, raccolta fondi” è un corso di
Lezione Non Riservate e campoBASE un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso dà una panoramica sulla gestione contabile, fiscale e amministrativa di una piccola organizzazione associativa in vista dei cambiamenti in atto con la Riforma del Terzo Settore.
Gli obiettivi sono: fornire un quadro del contesto normativo, economico e fiscale del Terzo Settore in Italia, rendere i partecipanti consapevoli dei principali adempimenti amministrativi e fiscali richiesti ad un’Associazione, presentare e dotare i partecipanti di strumenti utili alla gestione quotidiana dei principali adempimenti amministrativi.
Si affronteranno 5 macroaree:
1. Le Associazioni nel “Terzo Settore”. Panoramica giuridico-economica, forme particolari della legislazione speciale [OdV, Aps, ASD, Onlus, ONG, ecc. ecc.], anche con uno sguardo alla riforma in atto
2. Panoramica fiscale: Nozione di ente non commerciale, L. 398/91, IRES, IVA; IRAP.
3. La gestione amministrativa dell’ente: rapporti con i soci, i volontari, i collaboratori, i fornitori, i donatori, le amministrazioni pubbliche.
4. La gestione contabile di una piccola associazione: dalla prima nota al rendiconto annuale.
5. Strumenti per la raccolta fondi: agevolazioni fiscali ai donatori, panoramica ed obblighi contabili delle raccolte pubbliche di fondi, la gestione del 5×1000.

Nicolas Raffieri lavora da 15 anni come consulente di organizzazioni non-profit nazionali, internazionali e anche minuscole, su tematiche scali e amministrative, nella redazione di Bilanci Sociali e per la progettazione di Bandi e richieste di contributo.
Ha collaborato con numerose riviste specializzate e tenuto docenze per alcuni master universitari sui temi della scalità, della raccolta fondi e della gestione economica e progettuale nel Terzo Settore. Oggi svolge la propria attività di consulenza come libero professionista e tramite la Cooperativa Sociale Urbana di Milano.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
3-4-10-11-12 Aprile 2018, dalle ore 18:00 alle 21:00
Costo 180 euro. abbassato a 150€ per chi frequenta il corso Gli enti del terzo settore: il nonprofit nella transizione verso la riforma. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio.  Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

 

 

learning, workshop
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Amministrare una piccola associazione nonprofit
03.04.18 - 04.04.18
time : 18:00 - 21:00

“Amministrare una piccola associazione nonprofit: contabilità, fisco, raccolta fondi” è un corso di
Lezione Non Riservate e campoBASE un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il corso dà una panoramica sulla gestione contabile, fiscale e amministrativa di una piccola organizzazione associativa in vista dei cambiamenti in atto con la Riforma del Terzo Settore.
Gli obiettivi sono: fornire un quadro del contesto normativo, economico e fiscale del Terzo Settore in Italia, rendere i partecipanti consapevoli dei principali adempimenti amministrativi e fiscali richiesti ad un’Associazione, presentare e dotare i partecipanti di strumenti utili alla gestione quotidiana dei principali adempimenti amministrativi.
Si affronteranno 5 macroaree:
1. Le Associazioni nel “Terzo Settore”. Panoramica giuridico-economica, forme particolari della legislazione speciale [OdV, Aps, ASD, Onlus, ONG, ecc. ecc.], anche con uno sguardo alla riforma in atto
2. Panoramica fiscale: Nozione di ente non commerciale, L. 398/91, IRES, IVA; IRAP.
3. La gestione amministrativa dell’ente: rapporti con i soci, i volontari, i collaboratori, i fornitori, i donatori, le amministrazioni pubbliche.
4. La gestione contabile di una piccola associazione: dalla prima nota al rendiconto annuale.
5. Strumenti per la raccolta fondi: agevolazioni fiscali ai donatori, panoramica ed obblighi contabili delle raccolte pubbliche di fondi, la gestione del 5×1000.

Nicolas Raffieri lavora da 15 anni come consulente di organizzazioni non-profit nazionali, internazionali e anche minuscole, su tematiche scali e amministrative, nella redazione di Bilanci Sociali e per la progettazione di Bandi e richieste di contributo.
Ha collaborato con numerose riviste specializzate e tenuto docenze per alcuni master universitari sui temi della scalità, della raccolta fondi e della gestione economica e progettuale nel Terzo Settore. Oggi svolge la propria attività di consulenza come libero professionista e tramite la Cooperativa Sociale Urbana di Milano.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
3-4-10-11-12 Aprile 2018, dalle ore 18:00 alle 21:00
Costo 180 euro. abbassato a 150€ per chi frequenta il corso Gli enti del terzo settore: il nonprofit nella transizione verso la riforma. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio.  Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

 

 

learning, workshop
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Paul Thomas Anderson
19.03.18 - 05.04.18
time : 19:00 - 20:30

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di stimolare dibattiti: Paul Thomas Anderson.

Tre incontri per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti e provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Paul Thomas Anderson e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Anderson (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

19, 26 marzo e 5 aprile 2018
h 19.00 – 20.30
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/LczNTW
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema, workshop
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Sci-Fi in TV_da Twilight Zone a Black Mirror e Stranger Things
07.04.18
time : 15:00 - 19:00

E se il mondo mostrato dalla serie Tv non fosse poi così lontano dal nostro? Come spiegare quel senso di angoscia alla fine di ogni puntata di Black Mirror? Cosa ci lega di più ai protagonisti di Stranger Things?

Dopo un’iniziale introduzione al genere e alle sue caratteristiche ricorrenti, il workshop si pone l’obiettivo di rispondere a queste ed altre domande attraverso uno sguardo sulle serie Tv di fantascienza più popolari di sempre, partendo dagli anni ’60 con Ai Confini della Realtà fino ad arrivare al recentissimo Black Mirror.

Tenuto da Simone Lenzi, collaboratore di LongTake, l’incontro offre una riflessione sulle principali tematiche affrontate focalizzandosi sul perché ambientazioni ed eventi così lontani dalla nostra realtà siano in grado di riflettersi sulla condizione umana. Ripercorrendo l’evoluzione del genere sarà inoltre possibile fare un confronto tra le serie in relazione alle paure, desideri e contraddizioni della società occidentale dal secondo dopoguerra ad oggi e contestualizzare il caso della serie firmata dai fratelli Duffer, Stranger Things.
______________________________________________________________________

BASE Milano, via Bergognone 34
sabato 7 aprile 2018
h 15:00 – 19:00

PREZZO
45€ + commissioni

INFORMAZIONI
redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Il cinema di Tim Burton
14.04.18
time : 15:00 - 19:00

Torna l’appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista è un autore di culto assoluto, il cui cinema unico e personale non smette di suscitare emozioni: Tim Burton.

Un incontro per avvicinarsi alla sua grande filmografia, individuandone i temi principali e le scelte stilistiche più ricorrenti, provando a decifrare lo stile che contribuisce a rendere lui e il suo cinema ancor più affascinanti.

Tenuto dal direttore di LongTake Andrea Chimento e dal critico di LongTake Simone Soranna, il workshop è pensato per i fan di Tim Burton e, più in generale, per gli amanti di un cinema assolutamente unico. Al termine dell’incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Burton (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.
____________________________________________________________________

14 aprile 2018
h 15.00 – 19.00
BASE Milano, via Bergognone 34

COSTO DEL CORSO: 35€ + commissioni
BIGLIETTI: https://goo.gl/UgFQTF
INFORMAZIONI: redazione@longtake.it

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/

cinema
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
festival
BOOKPRIDE 2018
23.03.18 - 25.02.18
time : 09:00

Torna in BASE la fiera nazionale dell’editoria indipendente che per la sua terza edizione introduce un curatore, Giorgio Vasta. Il tema dell’edizione del 2018 sarà: tutti gli esseri viventi. Tra le novità anche lo spazio Book Art, dedicato al libro d’artista.

Tutti i viventi siamo noi – qualsiasi cosa intendiamo per noi – e tutti i viventi sono gli altri. Tutti i viventi è ciò che c’è, è il soggetto che parla ed è quello di cui parla. Tutti i viventi è chi ha un nome ed è chi non ce l’ha (chi vorrebbe averlo e chi è indifferente ad averlo). Tutti i viventi è chi sta nella crisi e prova a dirla, ed è chi alla crisi cede e tace. Tutti i viventi nascono, si nutrono, crescono, e dunque tutti i viventi è un gatto ed è una quercia, un batterio, un fungo e un granchio, così come è uno scrittore, un lettore, un editore, un traduttore, un libraio. Tutti i viventi è anche un libro, anzi in un certo senso il libro è quello che ci siamo inventati per dare una casa – reale e immaginativa – a tutti i viventi. Immersi nella molteplicità e nel mutamento, tutti i viventi si confrontano – ci confrontiamo – con l’incertezza, con la vulnerabilità, con una condizione di ambiguità che non è anomalia ma struttura.

art
campoBASE
Power Pitch
21.04.18 - 22.04.18
time : 10:00 - 17:30

Power Pitch è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il PowerPitch è un laboratorio interattivo che si propone di far sperimentare e trasferire ai partecipanti le migliori tecniche per realizzare presentazioni efficaci.
Non si tratta quindi di imparare ad usare il software di presentazione ma piuttosto di comprendere profondamente dove sta la forza e l’identità del proprio messaggio, capire quali sono le caratteristiche del pubblico a cui ci vogliamo rivolgere e come costruire un’argomentazione convincente capace di produrre un risultato concreto e specifico (vendere un progetto ad un cliente, motivare e portare a bordo il team, ecc…)

I Docenti 
Augusto Pirovano e Matteo Uguzzoni hanno fondato Livello 7, agenzia leader nel campo del presentation design in Italia. Con i propri pitch hanno vinto startup competition internazionali come TechGarage 2009 e hanno curato la comunicazione visiva di aziende multinazionali, fra le quali UniCredit, eBay e SanPellegrino.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
21 e 22 aprile, dalle ore 10:00 alle 17:30 (pausa pranzo)
Costo 150 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

workshop
campoBASE
Power Pitch
21.04.18 - 22.04.18
time : 10:00 - 17:30

Power Pitch è un corso di Lezione Non Riservate e campoBASE – un percorso formativo legato al management e alla progettazione culturale per sviluppare in modo mirato le proprie competenze.

Il PowerPitch è un laboratorio interattivo che si propone di far sperimentare e trasferire ai partecipanti le migliori tecniche per realizzare presentazioni efficaci.
Non si tratta quindi di imparare ad usare il software di presentazione ma piuttosto di comprendere profondamente dove sta la forza e l’identità del proprio messaggio, capire quali sono le caratteristiche del pubblico a cui ci vogliamo rivolgere e come costruire un’argomentazione convincente capace di produrre un risultato concreto e specifico (vendere un progetto ad un cliente, motivare e portare a bordo il team, ecc…)

I Docenti 
Augusto Pirovano e Matteo Uguzzoni hanno fondato Livello 7, agenzia leader nel campo del presentation design in Italia. Con i propri pitch hanno vinto startup competition internazionali come TechGarage 2009 e hanno curato la comunicazione visiva di aziende multinazionali, fra le quali UniCredit, eBay e SanPellegrino.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
21 e 22 aprile, dalle ore 10:00 alle 17:30 (pausa pranzo)
Costo 150 euro. Early booking: sconto 20% sul corso se pagato un mese prima dell’inizio. Sconto 20% studenti.
Metodo di saldo: bonifico bancario con causale “Lezioni Non Riservate 3° edizione” alle coordinate:
IBAN: IT 73 E033 5901 6001 0000 0133 194 BIC: BCITITMX
C/O: Banca Prossima intestato a: NON RISERVATO APS
La quota comprende: docenza e materiali forniti, tessera associativa socio sostenitore della Rete Non Riservato.
Info formazione@nonriservato.net  –  0288468228
ISCRIZIONI online tramite form
BASE Milano, via Bergognone 34

Scopri tutti i workshop di campoBASE: http://base.milano.it/event-tag/workshop/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

 

 

workshop
campoBASE
Artist’s Magazines_progettare una rivista d’artista
28.04.18
time : 10:00 - 18:30

Un viaggio tra le pagine di una rivista d’autore. Boites Edizioni porta a campoBASE un laboratorio pratico per indagare, e creare, un progetto editoriale. Il workshop ha l’intento di capire perchè l’editoria periodica è stato uno strumento così fortunato nella storia dell’arte. Si parte dall’analisi di alcune riviste d’artista del XX e XXI secolo, per indagarne le ragioni e i caratteri. Dalla storia arriveremo alla contemporaneità: racconteremo come nasce e cresce una rivista e proveremo a gettare i semi per tanti nuovi progetti editoriali.

Nella seconda parte il gruppo di partecipanti si trasformerà in una redazione e, alla luce delle competenze specifiche di ogni partecipante, creeremo un team di lavoro per la realizzazione di una rivista d’artista:
– concept
– titolo
– formato e tiratura
– grafica
– linea editoriale
– budget
– distribuzione
Il workshop è rivolto a studenti, artisti, grafici, professionisti dell’arte e dell’editoria, curiosi e, ça va sans dire, feticisti della carta stampata. I partecipanti, riuniti in piccoli gruppi e guidati da Federica Boragina e Giulia Brivio, fondatrici di Boîte, saranno invitati a inventare un titolo, pensare a una possibile trama e a una copertina che rispecchi il concept del libro. Con questo esercizio pratico si troveranno a fronteggiare le diverse complessità dell’ideazione di un libro d’artista. Seguirà un laboratorio per la progettazione della copertina di un libro, ispirandosi al progetto artistico di Mariana Castillo Deball, “Never Odd or Even”.
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INFO
S
abato 28 aprile dalle ore 10.00 alle ore 18.30
Costo 50 euro
Massimo 18 partecipanti. Il workshop si attiverà al raggiungimento di 10 iscritti.
Info: angelica.villa@base.milano.it
ISCRIVITI:
BASE Milano, via Bergognone 34
Scopri tutti i workshop di campoBASE
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

I DOCENTI

Federica Boragina (1986) è dottoranda in storia dell’arte contemporanea presso l’Università di Torino. Collabora come curatore con la collezione d’arte del Novecento di Intesa Sanpaolo. I suoi studi sono principalmente dedicati alle vicende storico artistiche degli anni Sessanta e Settanta e all’editoria d’artista. È autrice di Fabio Mauri, che cosa è, se è, l’ideologia nell’arte (Rubettino editore, 2012).

Giulia Brivio (1981) è stata responsabile dell’Archivio Artisti Italiani di Viafarini DOCVA (Milano) e PM del Fiorucci Art Trust (Londra) fino al 2013. Attualmente collabora con la casa editrice Artphilein Editions e con la libreria Choisi (Lugano) dedicata unicamente a libri fotografici e d’artista.

workshop
campoBASE
Fundraising per la cultura. Teorie, tecniche ed esercizi. (Corso base)
04.05.18 - 05.05.18
time : 17:00

Un workshop, tra pratica e teoria, per approfondire le strategie di sostenibilità dietro un progetto culturale e artistico.
All’interno di campoBASE, la scuola del fare creativo di BASE Milano, Patrimonio Cultura guida i partecipanti all’interno del ciclo di raccolta fondi: dalla definizione degli obiettivi alla rendicontazione dei risultati, passando dalla pianificazione delle campagne al primo contatto con le aziende e con i donatori.

Il workshop – diretto da Riccardo Tovaglieri, Niccolò Contrino, Martina Di Castri e Jacopo Rossi – è diviso in corso base e corso avanzato. Il modulo del corso base è per chi si affaccia per la prima volta al mondo del fundraising e vuole approfondire cosa significa affrontare strategicamente la raccolta fondi e declinarlo per l’ambito culturale, conoscere gli strumenti e il ruolo del fundraiser nelle organizzazioni culturali.

Nella prima giornata, si tratteranno i concetti di funding mix, del ciclo del fundraising, della donor experience, dei mercati e settori del fundraising e di tre tipologie fondamentali per la raccolta fondi di questo settore: membership, sponsorizzazioni, erogazioni liberali.
Nella seconda giornata, saranno presentate le migliori case history e best practice del settore creativo-culturale e sarà effettuato un workshop collettivo sullo sviluppo di una Campagna di raccolta fondi.

I DOCENTI

Riccardo Tovaglieri. Laureato presso l’Università Bocconi di Milano in Economics and Management for Arts, Culture, Media and Entertainment, si è specializzato presso la Southern Methodist University di Dallas. È stato account presso Arts Council per Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano e Museo del Violino di Cremona. Ha lavorato per il Festival dei Diritti Umani di Milano e ha curato il fundraising di Amici del Monumentale e TEDxBologna.

Niccolò Contrino. Si è occupato della raccolta fondi per il Piccolo Teatro e il Museo Bagatti Valsecchi di Milano (presso Arts Council). Ha collaborato come account di digital fundraising in ambito sociale presso CrowdChicken.  Ha lavorato come Senior Fundraiser per la Fondazione Somaschi. Attualmente ha un incarico di raccolta fondi presso il MUSE di Trento e ha seguito l’ideazione della campagna Art Bonus – Regione Lazio. E’ relatore da due anni presso il Festival del Fundraising.

Martina Di Castri. Laurea magistrale in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo presso l’Università Cattolica di Milano. Dopo alcuni anni di collaborazione presso Arts Council, ha lavorato per la valorizzazione e per l’organizzazione eventi presso il Complesso Museale di Sant’Eustorgio, per la raccolta fondi del Festival dell’Economia di Trento, per lo sviluppo marketing dell’Associazione Civicum e del progetto Alpes.

Jacopo Rossi. Psicologo clinico e di comunità, laureato all’Università di Torino, lavora nel settore non profit da 5 anni con progetti di attivazione sociale, cittadinanza attiva, politiche giovanili e co-progettazione con le Amministrazioni Pubbliche. Ha collaborato col Comune di Milano, organizzando e gestendo tavoli partecipativi sul tema protagonismo giovanile e promozione del benessere. ___________________________________
INFO

Venerdì 4 maggio dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e sabato 5 maggio dalle ore 10.00 alle ore 13.00
Costo 120 euro
200 euro – entrambi i Corsi
-10% per iscritti al Master “Gestire la bellezza”
-10% per soci BASE
– 20% early booking (entro il 15 marzo 2018)
– 20% per studenti o under30

Massimo 15 partecipanti. Il workshop si attiverà al raggiungimento di 5 iscritti.
Info: angelica.villa@base.milano.it

BASE Milano, via Bergognone 34
Scopri tutti i workshop di campoBASE

____________________________________

workshop
campoBASE
Fundraising per la cultura. Teorie, tecniche ed esercizi. (Corso base)
04.05.18 - 05.05.18
time : 17:00

Un workshop, tra pratica e teoria, per approfondire le strategie di sostenibilità dietro un progetto culturale e artistico.
All’interno di campoBASE, la scuola del fare creativo di BASE Milano, Patrimonio Cultura guida i partecipanti all’interno del ciclo di raccolta fondi: dalla definizione degli obiettivi alla rendicontazione dei risultati, passando dalla pianificazione delle campagne al primo contatto con le aziende e con i donatori.

Il workshop – diretto da Riccardo Tovaglieri, Niccolò Contrino, Martina Di Castri e Jacopo Rossi – è diviso in corso base e corso avanzato. Il modulo del corso base è per chi si affaccia per la prima volta al mondo del fundraising e vuole approfondire cosa significa affrontare strategicamente la raccolta fondi e declinarlo per l’ambito culturale, conoscere gli strumenti e il ruolo del fundraiser nelle organizzazioni culturali.

Nella prima giornata, si tratteranno i concetti di funding mix, del ciclo del fundraising, della donor experience, dei mercati e settori del fundraising e di tre tipologie fondamentali per la raccolta fondi di questo settore: membership, sponsorizzazioni, erogazioni liberali.
Nella seconda giornata, saranno presentate le migliori case history e best practice del settore creativo-culturale e sarà effettuato un workshop collettivo sullo sviluppo di una Campagna di raccolta fondi.

I DOCENTI

Riccardo Tovaglieri. Laureato presso l’Università Bocconi di Milano in Economics and Management for Arts, Culture, Media and Entertainment, si è specializzato presso la Southern Methodist University di Dallas. È stato account presso Arts Council per Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano e Museo del Violino di Cremona. Ha lavorato per il Festival dei Diritti Umani di Milano e ha curato il fundraising di Amici del Monumentale e TEDxBologna.

Niccolò Contrino. Si è occupato della raccolta fondi per il Piccolo Teatro e il Museo Bagatti Valsecchi di Milano (presso Arts Council). Ha collaborato come account di digital fundraising in ambito sociale presso CrowdChicken.  Ha lavorato come Senior Fundraiser per la Fondazione Somaschi. Attualmente ha un incarico di raccolta fondi presso il MUSE di Trento e ha seguito l’ideazione della campagna Art Bonus – Regione Lazio. E’ relatore da due anni presso il Festival del Fundraising.

Martina Di Castri. Laurea magistrale in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo presso l’Università Cattolica di Milano. Dopo alcuni anni di collaborazione presso Arts Council, ha lavorato per la valorizzazione e per l’organizzazione eventi presso il Complesso Museale di Sant’Eustorgio, per la raccolta fondi del Festival dell’Economia di Trento, per lo sviluppo marketing dell’Associazione Civicum e del progetto Alpes.

Jacopo Rossi. Psicologo clinico e di comunità, laureato all’Università di Torino, lavora nel settore non profit da 5 anni con progetti di attivazione sociale, cittadinanza attiva, politiche giovanili e co-progettazione con le Amministrazioni Pubbliche. Ha collaborato col Comune di Milano, organizzando e gestendo tavoli partecipativi sul tema protagonismo giovanile e promozione del benessere. ___________________________________
INFO

Venerdì 4 maggio dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e sabato 5 maggio dalle ore 10.00 alle ore 13.00
Costo 120 euro
200 euro – entrambi i Corsi
-10% per iscritti al Master “Gestire la bellezza”
-10% per soci BASE
– 20% early booking (entro il 15 marzo 2018)
– 20% per studenti o under30

Massimo 15 partecipanti. Il workshop si attiverà al raggiungimento di 5 iscritti.
Info: angelica.villa@base.milano.it

BASE Milano, via Bergognone 34
Scopri tutti i workshop di campoBASE

____________________________________

workshop
campoBASE
Fundraising per la cultura. Teorie, tecniche ed esercizi. (Corso avanzato)
18.05.18 - 19.05.18
time : 17:00
Un workshop, tra pratica e teoria, per approfondire le strategie di sostenibilità dietro un progetto culturale e artistico.
All’interno di campoBASE, la scuola del fare creativo di BASE Milano, Patrimonio Cultura guida i partecipanti all’interno del ciclo di raccolta fondi: dalla definizione degli obiettivi alla rendicontazione dei risultati, passando dalla pianificazione delle campagne al primo contatto con le aziende e con i donatori.

Il workshop – diretto da Riccardo Tovaglieri, Niccolò Contrino, Martina Di Castri e Jacopo Rossi – è diviso in corso base e corso avanzato. Il modulo del corso avanzato porta ad un percorso approfondito e specialistico per coloro che hanno già avuto modo di sperimentare la raccolta fondi per le iniziative culturali, ma desiderano sviluppare specifiche tecniche e nuovi strumenti.

Nella prima giornata, saranno presentati gli strumenti più specifici di europrogettazione per la cultura, le metodologie più evolute di digital fundraising, le dinamiche di 2×1000 e 5×1000, il meccanismo di Art Bonus (e le possibili estensioni), la valenza del people raising.
Nella seconda giornata, saranno presentate le migliori case history e best practice del settore creativo-culturale e saranno proposti percorsi personalizzati sullo sviluppo di singole Campagne di raccolta fondi dei partecipanti.

I DOCENTI

Riccardo Tovaglieri. Laureato presso l’Università Bocconi di Milano in Economics and Management for Arts, Culture, Media and Entertainment, si è specializzato presso la Southern Methodist University di Dallas. È stato account presso Arts Council per Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano e Museo del Violino di Cremona. Ha lavorato per il Festival dei Diritti Umani di Milano e ha curato il fundraising di Amici del Monumentale e TEDxBologna.

Niccolò Contrino. Si è occupato della raccolta fondi per il Piccolo Teatro e il Museo Bagatti Valsecchi di Milano (presso Arts Council). Ha collaborato come account di digital fundraising in ambito sociale presso CrowdChicken.  Ha lavorato come Senior Fundraiser per la Fondazione Somaschi. Attualmente ha un incarico di raccolta fondi presso il MUSE di Trento e ha seguito l’ideazione della campagna Art Bonus – Regione Lazio. E’ relatore da due anni presso il Festival del Fundraising.

Martina Di Castri. Laurea magistrale in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo presso l’Università Cattolica di Milano. Dopo alcuni anni di collaborazione presso Arts Council, ha lavorato per la valorizzazione e per l’organizzazione eventi presso il Complesso Museale di Sant’Eustorgio, per la raccolta fondi del Festival dell’Economia di Trento, per lo sviluppo marketing dell’Associazione Civicum e del progetto Alpes.

Jacopo Rossi. Psicologo clinico e di comunità, laureato all’Università di Torino, lavora nel settore non profit da 5 anni con progetti di attivazione sociale, cittadinanza attiva, politiche giovanili e co-progettazione con le Amministrazioni Pubbliche. Ha collaborato col Comune di Milano, organizzando e gestendo tavoli partecipativi sul tema protagonismo giovanile e promozione del benessere.

___________________________________
INFO

Venerdì 18 maggio dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e sabato 19 maggio dalle ore 10.00 alle ore 13.00
Costo 120 euro
Massimo 15 partecipanti. Il workshop si attiverà al raggiungimento di 5 iscritti.
Info: angelica.villa@base.milano.it

BASE Milano, via Bergognone 34
Scopri tutti i workshop di campoBASE

____________________________________

workshop
campoBASE
Fundraising per la cultura. Teorie, tecniche ed esercizi. (Corso avanzato)
18.05.18 - 19.05.18
time : 17:00
Un workshop, tra pratica e teoria, per approfondire le strategie di sostenibilità dietro un progetto culturale e artistico.
All’interno di campoBASE, la scuola del fare creativo di BASE Milano, Patrimonio Cultura guida i partecipanti all’interno del ciclo di raccolta fondi: dalla definizione degli obiettivi alla rendicontazione dei risultati, passando dalla pianificazione delle campagne al primo contatto con le aziende e con i donatori.

Il workshop – diretto da Riccardo Tovaglieri, Niccolò Contrino, Martina Di Castri e Jacopo Rossi – è diviso in corso base e corso avanzato. Il modulo del corso avanzato porta ad un percorso approfondito e specialistico per coloro che hanno già avuto modo di sperimentare la raccolta fondi per le iniziative culturali, ma desiderano sviluppare specifiche tecniche e nuovi strumenti.

Nella prima giornata, saranno presentati gli strumenti più specifici di europrogettazione per la cultura, le metodologie più evolute di digital fundraising, le dinamiche di 2×1000 e 5×1000, il meccanismo di Art Bonus (e le possibili estensioni), la valenza del people raising.
Nella seconda giornata, saranno presentate le migliori case history e best practice del settore creativo-culturale e saranno proposti percorsi personalizzati sullo sviluppo di singole Campagne di raccolta fondi dei partecipanti.

I DOCENTI

Riccardo Tovaglieri. Laureato presso l’Università Bocconi di Milano in Economics and Management for Arts, Culture, Media and Entertainment, si è specializzato presso la Southern Methodist University di Dallas. È stato account presso Arts Council per Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano e Museo del Violino di Cremona. Ha lavorato per il Festival dei Diritti Umani di Milano e ha curato il fundraising di Amici del Monumentale e TEDxBologna.

Niccolò Contrino. Si è occupato della raccolta fondi per il Piccolo Teatro e il Museo Bagatti Valsecchi di Milano (presso Arts Council). Ha collaborato come account di digital fundraising in ambito sociale presso CrowdChicken.  Ha lavorato come Senior Fundraiser per la Fondazione Somaschi. Attualmente ha un incarico di raccolta fondi presso il MUSE di Trento e ha seguito l’ideazione della campagna Art Bonus – Regione Lazio. E’ relatore da due anni presso il Festival del Fundraising.

Martina Di Castri. Laurea magistrale in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo presso l’Università Cattolica di Milano. Dopo alcuni anni di collaborazione presso Arts Council, ha lavorato per la valorizzazione e per l’organizzazione eventi presso il Complesso Museale di Sant’Eustorgio, per la raccolta fondi del Festival dell’Economia di Trento, per lo sviluppo marketing dell’Associazione Civicum e del progetto Alpes.

Jacopo Rossi. Psicologo clinico e di comunità, laureato all’Università di Torino, lavora nel settore non profit da 5 anni con progetti di attivazione sociale, cittadinanza attiva, politiche giovanili e co-progettazione con le Amministrazioni Pubbliche. Ha collaborato col Comune di Milano, organizzando e gestendo tavoli partecipativi sul tema protagonismo giovanile e promozione del benessere.

___________________________________
INFO

Venerdì 18 maggio dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e sabato 19 maggio dalle ore 10.00 alle ore 13.00
Costo 120 euro
Massimo 15 partecipanti. Il workshop si attiverà al raggiungimento di 5 iscritti.
Info: angelica.villa@base.milano.it

BASE Milano, via Bergognone 34
Scopri tutti i workshop di campoBASE

____________________________________

workshop
Events not founds.
sign up for our newsletter

PRIVACY POLICY

Nella presente pagina vengono descritte le modalità di gestione dei dati personali degli utenti che consultano il sito e che utilizzano la struttura BASE gestita dalla società OXA S.r.l.

Trattasi di informativa resa anche ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 nonché dell’art. 13 del d.lg. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali)  ai soggetti che interagiscono con i servizi web della società OXA s.r.l., accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo www.base.milano.it  che costituisce la home page del sito della società.

La società OXA si impegna a proteggere la privacy dei propri utenti e a tutelare i dati personali raccolti su questo sito web nel rispetto nel rispetto delle leggi e dei regolamenti applicabili in materia, in particolare del summenzionato d.l. 196/2003 nonché del regolamento europeo 679/2016.

La presente informativa tiene conto anche della Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione del presente sito web è possibile che vengano trattati dati relativi a soggetti identificati o identificabili.
Il soggetto “titolare” del trattamento di tali dati è la società OXA s.r.l., che ha sede in Milano, Via Bergognone n. 34.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti legati ai servizi web forniti dal presente sito web si verificano presso la predetta sede della società e sono curati solo da collaboratori o soci della società OXA s.r.l., incaricati del trattamento, ovvero da eventuali incaricati di occasionali opere di manutenzione.

TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati in possesso di terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

I dati personali conferiti dagli utenti i quali presentino richieste di servizi vengono utilizzati al fine di eseguire il servizio domandato e non vengono comunicati a soggetti terzi, salvo che ciò sia necessario al fine di fornire la prestazione richiesta.

In corrispondenza delle singole prestazioni e/o servizi offerti gli utenti riceveranno le specifiche informative in materia di dati personali rese ai sensi dell’art. 13 d.lgs. 196/2003 e dell’art. 13 del regolamento 679/2016.

Cookies

Per rendere la consultazione del nostro sito più facile e intuitiva facciamo uso di cookie.

I cookie sono piccoli pezzi di dati che ci permettono di confrontare i visitatori presenti e passati e di capire come gli utenti a navigano attraverso il nostro sito. Usiamo le informazioni raccolte attraverso i cookie per rendere l’esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente per il futuro. I cookie non memorizzano informazioni personali su un utente e tutti i dati utili ad identificarlo non vengono memorizzati. Se si desidera disabilitare l’uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o l’attivazione di un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l’applicazione del cookie proseguire la navigazione.

Si prega di visitare AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookie e su come essi influenzano l’esperienza di navigazione.

Che tipo di cookie stiamo usando?

Cookie Essenziali

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di navigare sul sito web e di utilizzarne a pieno i contenuti, ad esempio accedendo alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie determinati servizi necessari, come ad esempio la compilazione dei moduli per i servizi offerti, non possono essere utilizzati.

Cookie di prestazioni e di funzionalità

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio con riguardo alle pagine maggiormente visitate, oppure se compaiono messaggi di errore nel corso della navigazione. Questi cookie non raccolgono informazioni che consentono l’identificazione di un visitatore.

Tutte le informazioni raccolte attraverso i cookie sono raccolte in forma aggregata e, conseguentemente, anonima. Tali cookie sono utilizzati solo per migliorare il funzionamento del sito web.
Utilizzando il nostro sito web l’utente accetta che tali cookie possano essere installati sul suo dispositivo.

Non sono utilizzati cookies di profilazione/non tecnici.

Gestione dei cookie

Se si desidera consentire i cookie, si prega di seguire i passi di seguito riportati:

Google Chrome

  1. Fare clic su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser e selezionare “Opzioni”
    2. Fare clic sulla scheda ‘Under the Hood’, trovare la sezione ‘Privacy’, e selezionare “Impostazioni contenuti”
  2. Selezionare ‘Consenti dati locali da impostare’

Microsoft Internet Explorer 6.0, 7.0, 8.0, 9.0

  1. Fare clic su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser e selezionare “Opzioni Internet”, quindi fare clic su ‘Privacy’
  2. Per abilitare i cookie nel proprio browser, assicurarsi che il livello di privacy è impostato su Medio o al di sotto,
  3. Impostare il livello di privacy sopra Medio si disattiva l’uso dei cookie.

Mozilla Firefox

  1. Fare clic su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Opzioni”
  2. quindi selezionare l’icona Privacy

3.Fare clic su Cookie e selezionare ‘Consenti siti utilizzano i cookie’

Safari

  1. Fare clic sull’icona Cog nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Preferenze”
  2. Fare clic su ‘Protezione’, selezionare l’opzione che dice “cookie di terze parti di blocco per la pubblicità”
  3. Fare clic su ‘Salva’

Come gestire i cookie su un Mac

Se si desidera consentire i cookie, si prega di seguire le istruzioni riportate di seguito:

Microsoft Internet Explorer 5.0 su OSX

  1. Fare clic su ‘Esplora’ nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Preferenze”
    2. Scorrere verso il basso fino a visualizzare “Cookie” sotto ricezione di file
  2. Selezionare l’opzione ‘Non chiedere’

Safari su OSX

  1. Fare clic su ‘Safari’ nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Preferenze”
    2. Fare clic su ‘Sicurezza’ e poi ‘Accetta i cookie’
  2. Selezionare “Solo dal sito”

Mozilla e Netscape su OSX

  1. Fare clic su ‘Mozilla’ o ‘Netscape’ nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Preferenze”
  2. Scorrere verso il basso fino a visualizzare i cookie sotto ‘Privacy e sicurezza’
  3. Selezionare ‘Abilita i cookie per il sito di origine’

Opera

  1. Fare clic su ‘Menu’ nella parte superiore della finestra del browser e selezionare “Impostazioni”
    2. Quindi selezionare “Preferenze”, selezionare ‘Avanzate’
  2. Quindi selezionare ‘Accetta i cookie’

Cookie di Terze Parti

Visitando un sito web è possibile ricevere i cookie sia dal sito è visitato ( “cookie padroni”), sia da siti web gestiti da altre organizzazioni ( “cookie terzi”). Un esempio notevole è la presenza di “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Essi sono generati direttamente da tali siti ed integrati nella pagina del sito ospite. L’uso più comune dei “social plugin” è quello di condividere i contenuti sui social network.

La presenza di questi plug in comporta la trasmissione di cookie da e per tutti i siti gestiti da terzi. La gestione delle informazioni raccolte da “terzi” è disciplinata dalle pertinenti informazioni cui si rinvia.

Per garantire una maggiore trasparenza e convenienza, sono mostrate sotto gli indirizzi web di informazione e il modo di gestire i cookie diverso.

Facebook info:
https://www.facebook.com/help/cookies/ Facebook (configurazione): accesso al tuo account. Sezione privacy.

Twitter info:
https://support.twitter.com/articles/20170514 Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security

Informazioni Linkedin:
https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/

Informazioni Google+:
http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/ Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics

Questo sito web utilizza altresì Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ( “Google”). Google Analytics utilizza dei “ookie, che sono file di testo depositati sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web (compreso il Vostro indirizzo IP anonimo) verranno trasmesse a, e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi, se richiesto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l’impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si esegue questa operazione, non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ei fini sopraindicati.

Potete impedire a Google di controllare i cookie generati dall’utilizzo del nostro sito web (compreso l’indirizzo IP) e tutta l’elaborazione di questo informazioni, scaricando e installando questo plugin per il vostro browser: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it.

FACOLTATIVITA’ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei form presenti sul sito della società OXA o comunque indicati in contatti con la società per sollecitare eventuali invii di newsletter, di materiale informativo o di altre comunicazioni.
Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I medesimi dati possono essere ceduti a terzi per le stesse finalità per i quali vengono trattati dalla società.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione o la completa cancellazione (ex art. 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali ed ex art. 15 del Regolamento Europeo).

Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Le richieste vanno rivolte:

– via e-mail, all’indirizzo: info@base.milano.it;

 


 

PRIVACY POLICY

This page describes the procedures for the management of our web site as regards of the processing of personal data of users that are visiting the website or the BASE location, managed by OXA S.r.l..

This information is provided in accordance with Art. 13 of the European Regulation EU 2016/679 of the European Parliament and the Council and Art. 13 of the Legislative Decree no. 196/2003 –  to any entity that have to interact with the web-based services that are made available by OXA s.r.l. accessible electronically from the address www.base.milano.it which corresponds to the home page of our official web site.

OXA company is committed to protecting the privacy of its users and to protect personal information collected on this website in compliance in compliance with applicable laws and regulations, in particular the aforementioned Decree Law 196/2003 and the European Regulation.

The information provided is also based on the guidelines contained in Recommendation no. 2/2001, which was adopted on 17 May 2001 by the European data protection authorities within the Working Party set up under Article 29 of European Directive 95/46/EC in order to lay down minimum requirements for the collection of personal data online – especially with regard to arrangements, timing and contents of the information to be provided by data controllers to users visiting web pages for whatever purpose.

DATA CONTROLLER

Following the consultation of this website it may be processed data concerning identified or identifiable persons.

The data controller is the company OXA s.r.l., which is based in Milan, Via Bergognone n. 34.

PLACE WHERE DATA IS PROCESSED

The processing operations related to the web-based services that are made available via this website are carried out at the office of the Company OXA s.r.l. exclusively by technical staff in charge of said processing, or else by persons tasked with such maintenance activities as may be necessary from time to time.

CATEGORIES OF PROCESSED DATA

Navigation Data

The computer systems and software procedures used to operate this web site acquire, during their normal operations, some personal data whose transmission is implicit in the use of internet communication protocol.

This information is not collected to be associated with identified, but by their very nature could, through processing and association with data held by third parties, to identify users.

This category of data includes IP addresses or domain names of computers used by users connecting to the site, URI (Uniform Resource Identifier) of requested resources, time of request, the method used to submit the request to the server, the size of the file obtained in reply, the numerical code indicating the status of the response from the server (successful, error, etc..) and other parameters regarding the operating system and computer environment.

These data are only used to extract anonymous statistical information on website use as well as to check its functioning; they are erased immediately after being processed. The data might be used to establish liability in case computer crimes are committed against the website.

Data Provided Voluntarily by Users

Sending e-mail messages to the addresses mentioned on this website, which is done on the basis of a freely chosen, explicit, and voluntary option, entails acquisition of the sender’s address, which is necessary in order to reply to any request, as well as of such additional personal data as is contained in the messages.

The personal data provided by users who submit requests for services are used in order to execute the demanded service and are not disclosed to third parties unless this is necessary in order to provide the required performance.

Specific summary information notices will be shown and/or displayed on the pages that are used for providing services on demand in accordance to art. 13 d.l. 196/2003

Cookies

To make our site easier and intuitively make use of cookies. Cookies are small pieces of data that allow us to compare the new visitors and past and understand how users navigate through our site. We use information collected through cookies to make the browsing experience more enjoyable and more efficient in the future.

Cookies do not store any personal information about a user and any identifiable data will not be stored. If you want to disable the use of cookies is necessary to customize the settings on your computer by setting the deletion of all cookies or activating a warning message when cookies are being stored. To proceed without modifying the application of the cookie simply continue navigation.

Please visit AboutCookies.org for more information about cookies and how they influence your navigation experience.

What kind of cookies are we using?

Essential Cookie

These cookies are essential in order to allow you to move around the site and make full use of its features, such as access the various protected areas of the site. Without these cookies certain necessary services, such as filling out a form for a competition, can not be enjoyed.

Performance cookie

These cookies collect information about how visitors use a website, for example, which pages are most visited, if you get error messages from web pages. These cookies do not collect information that identifies a visitor. All information collected through cookies is aggregated and therefore anonymous. They are only used to improve the operation of a website.

If you want to allow cookies from our site, please follow the steps below.

Cookie functionality

These cookies collect information about how visitors use a website, for example, which pages are most visited, if you get error messages from web pages. These cookies do not collect information that identifies a visitor. All information collected through cookies is aggregated and therefore anonymous. They are only used to improve the operation of a website.

By using our website, you agree that these cookies may be installed on your device.

How can you manage with your cookie

If you want to allow cookies from our site, please follow the steps below,

Google Chrome

  1. Click on “Tools” at the top of the browser window and select Options
    Click on the tab ‘Under the Hood’, find the section ‘Privacy’, and select the “Content Settings”
    3. Now select ‘Allow local data to be set‘

Microsoft Internet Explorer 6.0, 7.0, 8.0, 9.0

  1. Click on “Tools” at the top of the browser window and select ‘Internet Options’, then click on the ‘Privacy’
  2. To enable cookies in your browser, make sure that the privacy level is set to Medium or below,
  3. Setting the level of privacy over the Middle you disable the use of cookies.

Mozilla Firefox

  1. Click on “Tools” at the top of the browser window and select “Options”
  2. Then select the Privacy icon
  3. Click Cookies and select ‘Allow sites use cookies‘

Safari

  1. Click on the icon Cog at the top of the browser window and select “Preferences”
  2. Click on ‘Protection‘, select the option that says ‘block third-party cookies for advertising‘
  3. Click on ‘Save‘

How to manage cookies on a Mac

If you want to allow cookies from our site, please follow the steps below:

Microsoft Internet Explorer 5.0 su OSX

  1. Click on ‘Explore‘ at the top of the browser window and select “Preferences”
  2. Scroll down until you see “Cookies” under Receiving Files
  3. Select the option ‘Do not ask‘

Safari su OSX

  1. Click on ‘Safari‘ at the top of the browser window and select “Preferences”
  2. Click on the ‘Security‘ and then ‘Accept cookies’
  3. Select “Only from the site“

Mozilla e Netscape su OSX

  1. Click on ‘Mozilla’ or ‘Netscape’ at the top of the browser window and select “Preferences”
  2. Scroll down until you see cookies under ‘Privacy and Security‘
  3. Select ‘Enable cookies for the originating web site‘

Opera

  1. Click on ‘Menu‘ at the top of the browser window and select “Settings”
  2. Then select “Preferences“, select ‘Advanced’
  3. Then select ‘Accept cookies‘

Third Parties Cookies

Visiting a website you may receive cookies from the site is visited (“owners”), both from websites maintained by other organizations (“third parties”). A notable example is the presence of “social plugin” for Facebook, Twitter, Google+ and LinkedIn. It is part of the page visited directly generated by these sites and integrated into site page host. The most common use of social plugin is aimed at sharing content on social networks.

The presence of these plug-in involves the transmission of cookies to and from all sites operated by third parties. The management of the information collected by “third parties” shall be governed by the relevant information which please refer. To ensure greater transparency and convenience, are shown below the web addresses of different information and ways to manage cookies.
Facebook info: https://www.facebook.com/help/cookies/

Facebook (configuration):
access to your account. Privacy area.

Twitter info:
https://support.twitter.com/articles/20170514

Twitter (configuration):
https://twitter.com/settings/security

Linkedin info:
https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy

Linkedin (configuration):
https://www.linkedin.com/settings/

Google+ info:
http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/

Google+ (configuration):
http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics

This website uses Google Analytics, a web analytics service provided by Google, Inc. (“Google”).Google Analytics uses “cookies”, which are text files placed on your computer to help the website analyze how users use the site. The information generated by the cookie about your use of the website (including your IP address anonymous) will be transmitted to and stored by Google on servers in the United States. Google will use this information for the purpose of evaluating your use of the website, compiling reports on website activity for the operators and providing other services relating to website activity and internet usage. Google may also transfer this information to third parties unless required by law or where such third parties process the information on Google’s behalf. Google will not associate your IP address with any other data held by Google. You may refuse the use of cookies by selecting the appropriate settings on your browser, however please note that if you do this you may not be able to use all features of this website. By using this website, you consent to the processing of data about you by Google in the manner and purposes set out above.
You can stop Google to check your cookie generated by the use of our website(Include Ip Address) and all the elaboration about this info, downloading and installing this plugin for your browser: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en

OPTIONAL DATA PROVISION

Apart from that specified for navigation data, the user is free to provide personal data contained in the form on the company’s website or indicated in contacts with the company to solicit any mailings of newsletters, information material or other communications.

Failure to provide such data may entail the failure to be provided with the items requested.

PROCESSING ARRANGEMENTS

Personal data is processed with automated means for no longer than is necessary to achieve the purposes for which it has been collected.

The same data can be transferred to third parties for the same purposes for which they are treated by society.

Specific security measures are implemented to prevent the data from being lost, used unlawfully and/or inappropriately, and accessed without authorisation.

DATA SUBJECTS’ RIGHTS

Data subjects are entitled at any time to obtain confirmation of the existence of personal data concerning them and be informed of their contents and origin, verify their accuracy, or else request that such data be supplemented, updated or rectified or completely removed (Art. 7 of Legislative Decree no. 196/2003 and Art. 15 of the European Regulation).

The above Section also provides for the right to request erasure, anonymisation or blocking of any data that is processed in breach of the law as well as to object in all cases, on legitimate grounds, to processing of the data.

All requests should be emailed to info@base.milano.it

 

privacy agreement*

Don't show this again